Coronavirus la Mafia potrebbe approfittare dell'emergenza economica

La Mafia potrebbe approfittare dell’emergenza coronavirus per ‘nuovi investimenti’

Emergenza coronavirus, la Mafia potrebbe approfittare della situazione per infiltrarsi nei settori in crisi.

Emergenza coronavirus, la Mafia pronta ad approfittarne? In queste settimane in cui l’Italia si è fermata per il coronavirus si sta configurando un’emergenza nell’emergenza: quella dell’infiltrazione della Mafia nell’economia. Il periodo è quello buono per comprare imprenditori e aziende, e Cosa Nostra lo sa bene. E stando a quanto emerso, la conferma arriva dal fatto che negli ultimi giorni i contatti telefonici tra boss e affiliati si sono intensificati in maniera significativa. E sospetta.

Guardia di Finanza
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Guardia-di-Finanza

Emergenza coronavirus, la Mafia potrebbe approfittare della situazione

Il rischio di infiltrazione mafiosa nell’economia italiana è noto alle autorità che hanno intensificato i controlli per monitorare i movimenti riconducibile a Cosa Nostra.

Francesco Messina, direttore della direzione centrale anticrimine (Dac) ha specificato che è necessario procedere un con “mirato e specifico sostegno informativo e investigativo”.

La situazione attuale presenta le condizioni ideali per la Mafia per introdursi nella filiera economica italiana portando dalla propria parte imprenditori o rilevando aziende in crisi.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

I settori a rischio infiltrazione mafiosa

Secondo le ipotesi investigative Cosa Nostra potrebbe spostare la sua attenzione sul materiale medico, sul settore alberghiero, su quello della ristorazione e sui settori messi in ginocchio dall’emergenza coronavirus.

La Mafia sarebbe quindi al lavoro per adeguarsi ai tempi e trasformare la situazione critica in una fonte di vantaggio. Ovviamente a discapito dello Stato.

Per questo motivo si ritiene opportuno intensificare i controlli anche sul territorio per stringere le maglie della sicurezza e tutelare anche gli imprenditori che potrebbero finire nella morsa della criminalità organizzata.

ultimo aggiornamento: 29-03-2020

X