Il dramma di Roberto Calderoli: Da sei anni combatto con un tumore. Ho sempre cercato di non venire mai meno ai miei impegni.

Intervenuto ai microfoni del Corriere della Sera, Roberto Calderoli ha voluto raccontare la sua grande battaglia contro la malattia. Sono sei anni infatti che il senatore della Lega combatte contro un tumore che lo costringe a recarsi in Aula con i drenaggi nascosti sotto la giacca.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La malattia di Roberto Calderoli

Dal 2012 Roberto Calderoli è affetto da un tumore all’intestino. “Tecnicamente dopo sei anni dal primo intervento si dovrebbe parlare di guarigione. Se non fosse che a gennaio mi hanno tolto un altro pezzetto di intestino“.

Roberto Caderoli
Fonte foto: https://www.facebook.com/RobertoCalderoli/

“Gli interventi sono stati sei, in mezzo una quantità di cicli di chemioterapia. E da quattro anni di immunoterapia: prima una volta alla settimana, ora una ogni tre. E riesco anche a farla a casa”.

Roberto Calderoli; Ho sempre cercato di non venire mai meno ai miei impegni

“Ho sempre cercato di non venire mai meno ai miei impegni. Appena avevo un po’ di energie tornavo in prima fila. Poco importa se sotto la giacca tenevo nascosti i drenaggi”

“La fede mi ha aiutato tantissimo. Mi ha dato sostegno il pensiero che c’è qualcuno che veglia su di te. Che la nostra fine non è definitiva, ma c’è qualcosa oltre la morte”.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-03-2019


Vauro attacca: Non tutti nascono Einstein, qualcuno nasce Salvini. Ci vuole pazienza

Lecce, Beppe Grillo contestato dai No Tap