Il CEO di JPMorgan Chase, Jamie Dimon, ha annunciato che è in arrivo un “uragano economico”. Sono due le cause cruciali: scopriamole.

La situazione economica attuale è decisamente complessa. Il mercato sarà sempre più volatile, nei prossimi mesi, e gli investitori devono stare attenti. Questo l’avviso di Jamie Dimon, CEO di JPMorgan Chase, la più grande banca del mondo. L’allarme è il seguente: un “uragano economico” sta per abbattersi sull’umanità. Sembra una previsione catastrofista, ma le cause di questo uragano sono plausibili. Di che si tratta?

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le cause dell’uragano

Come prima causa scatenante dell’imminente uragano economico, Jamie Dixon ha parlato delle conseguenze della guerra attualmente in corso in Ucraina. Con i rapporti tra stati sempre più frammentati, la situazione economica potrebbe decisamente degenerare. Si spera che il conflitto finisca presto, ma non sembra sarà così. Inoltre, gli strascichi dell’invasione saranno visibili per molto tempo dopo il cessate il fuoco.

soldi mani
Soldi

La seconda causa dell’uragano è la seguente: la politica monetaria sempre più rigida della Federal Reserve Bank, o Fed. Si tratta della banca centrale responsabile della stabilità, a livello finanziario e monetario, degli Stati Uniti. Assieme alla prima causa, questo fattore potrebbe essere letale per l’economia mondiale. Ma scopriamo cos’ha detto l’amministratore delegato di JPMorgan Chase, Jamie Dimon, in merito alla situazione attuale.

Le parole del CEO

“Ho detto che c’erano nuvole di tempesta, grandi nuvole di tempesta”, ha detto Dimon. Ora è un uragano”. Lo stato economico attuale sembra “buono”, per ora, in quanto “tutti ritengono che la Fed possa gestire la situazione”. Ma non è così banale. Dimon ha dichiarato: “Non sappiamo se si tratta di una tempesta minore o dell’uragano Sandy. È meglio prepararsi. JPMorgan si sta rinforzando e saremo molto prudenti con il nostro bilancio. E non finisce qui: “Non abbiamo mai avuto un Qt come questo, quindi state guardando qualcosa su cui potreste scrivere libri di storia per 50 anni”, ha detto Dimon. “Non hanno scelta perché c’è tanta liquidità nel sistema. Devono rimuovere parte della liquidità per fermare la speculazione, ridurre i prezzi delle case e cose del genere”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-06-2022


Lavoro: a Portofino lo stipendio vale 236 bottiglie d’acqua

Assegno unico, le novità dopo il 30 giugno