Chi è Iker Casillas, la storica bandiera del Real Madrid

Alla scoperta di Iker Casillas. Il portiere spagnolo attualmente milita nel Porto ma è stata una vera e propria bandiera del Real Madrid.

ROMA – Il 20 maggio 1981 a Madrid nasceva Iker Casillas, uno dei migliori portieri della storia del calcio internazionale. Lo spagnolo si avvicina al calcio all’età di otto anni quando approda nella cantera del Real. La sua avventura con la camiseta blanca inizia nei pulcini nel 1990 e termina dopo ben 25 anni collezionando oltre 500 presenze.

Iker Casillas calciatore: la carriera del portiere spagnolo

Dopo aver completato le giovanili con il Real Madrid, Iker Casillas fa il debutto tra i grandi il 12 settembre del 1992 in casa dell’Athletic Bilbao quando aveva solo 18 anni. Da qui inizia la sua vera storia d’amore con i Blancos fatta sicuramente di tanti trionfi ma che nell’ultimo periodo ha visto anche qualche delusione.

Dopo dieci anni di maglia da titolare in interrotta, l’arrivo di Mourinho sulla panchina madrilena ha un po’ interrotto l’idillio tra il portiere spagnolo e la squadra della sua città. Casillas trova sempre meno spazio e la sua idea di termina la carriera con la camiseta blanca inizia a vacillare.

Iker Casillas
fonte foto https://www.facebook.com/Iker.Casillas/

Dopo due anni difficili, l’estremo difensore iberico ritrova la maglia da titolare nella stagione 2014/2015, vincendo sia la Supercoppa Europea che il Mondiale per Club. Al termine del campionato decide di rescindere con i Blancos ed accettare la proposta del Porto. Il primo trionfo con la maglia dei Dragões arriva proprio in questa stagione.

In passato il nome di Iker Casillas è stato spesso accostato al Milan. Un profilo che è sempre piaciuto alla società rossonera ma le parti non hanno mai trovato l’accordo per un trasferimento.

Il video con le migliori parate di Casillas con la maglia del Real Madrid

Iker Casillas: moglie, figli e vita privata

La vita privata di Iker Casillas non è sicuramente un mistero. Il portiere spagnolo da tempo ha una relazione con la giornalista spagnola Sara Carbonero. La coppia si è spostata in segreto nei primi mesi del 2016. I due hanno anche due figli.

FELIZ 2️⃣0️⃣1️⃣7️⃣! 🎉 🎈🎊🎁

A post shared by Iker Casillas (@ikercasillas) on

Cinque curiosità su Iker Casillas

Andiamo a scoprire ora cinque curiosità su Iker Casillas

Detiene il record di presenze (171) assolute in Champions League.

• Il 3 marzo del 2000 ha giocato la sua prima partita con la Spagna.

• Ha conquistato ben 19 trofei con maglie di club.

• Con la maglia della nazionale spagnola nel 2010 ha conquistato il suo primo e unico Mondiale.

• Qualche anno fa è uscita la sua prima biografia: Iker, el portero (la humidad del campeon).

Il video con il famoso bacio in diretta TV tra Casillas e la Carbonero

fonte foto copertina https://twitter.com/IkerCasillas

ultimo aggiornamento: 01-05-2019

X