Ecco quali sono alcune delle più belle mete sul Lago di Garda da vedere: paesi e borghi incantevoli dove trascorrere le vacanze.

Natura, cultura, divertimento, relax, buon cibo e molto altro: se il Lago di Garda è una delle mete per le vacanze preferite anche da molti turisti stranieri non è un caso. I suoi paesaggi naturali, i suoi splendidi borghi, la possibilità di fare qualsiasi tipo di vacanza si preferisca lo rendono un posto molto ambito per trascorrere le proprie vacanze ma anche una sola giornata di relax. Ma quali sono le mete sul Lago di Garda da vedere assolutamente? Scopriamolo insieme.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mete Lago di Garda: Sirmione

Sirmione è uno dei borghi più belli del Lago di Garda. Sorge su una piccola penisola nella parte meridionale del lago ed è famosa per il Castello Scaligero risalente al XIII secolo e ancora in perfette condizioni. Per entrare nel centro storico del paese si passa proprio dalla porta principale del castello. Sirmione è nota anche per le Grotte di Catullo: il termine non deve però confondere, si tratta infatti dei resti di un’antica villa romano. Sirmione è inoltre note per le sue terme.

Sirmione, Lago di Garda
Sirmione, Lago di Garda

Lago di Garda, cosa vedere: Desenzano del Garda

Altro paese che merita di essere visto sul Lago di Garda è Desenzano. Particolarmente suggestiva la zona del porto vecchie, con tutte le barche ancorate, ma anche i Castello e la Torre costruita in ricordo della battaglia di San Martino.

Cosa visitare sul Lago di Garda: il Vittoriale degli Italiani, la casa di Gabriele D’Annunzio

Sulle sponde del Lago di Garda, per la precisione a Gardone, ha vissuto ed è sepolto uno degli scrittori o poeti più importanti della storia della letteratura italiana: Gabriele D’Annunzio. La sua abitazione, il Vittoriale degli Italiani, è oggi un museo da vedere assolutamente. Chiunque la visiti non può che rimanere a bocca aperta.

All’interno del vasto complesso c’è la Prioria, dove D’Annunzio abitava, che è rimasta esattamente com’era al momento della sua morte. Le sue tante stanze sono arredate con oggetti di qualsiasi tipo, un numero incredibile di libri e opere d’arte. Nel parco che la circonda c’è un Museo su D’Annunzio, la sua tomba, quella della figlia Renata, un teatro e poi la Puglia. Cos’è? E’ Una vera nave da guerra, un ariete tropediniere che è stata utilizzata anche nel corso della Prima Guerra Mondiale e che, dopo il disarmo, fu donata al poeta che la incastonò all’interno della collina dove sorgeva il suo giardino.

Lago di Garda, cosa visitare: Isola del Garda o Isola Borghese

L’Isola del Garda, conosciuta anche come Isola Borghese, è la più grande isola che si trova sul Lago. Si può raggiungere con un battello ed è una meta molto ambita: una volta arrivati sull’isola si può visitare Villa Ferrari, una villa che risale ai primi del ‘900 e i suoi giardini. Ma l’isola era abitata anche in epoca romana e successivamente è stata anche utilizzata come rifugio dai pirati.

Cosa vedere su Lago di Garda: Riva del Garda

Alta località da vedere sul Lago di Garda è Riva del Garda. Si trova nella parte a nord del Lago, in Trentino Alto Adige. Tra i luoghi più interessanti del bordo troviamo Piazza 3 Novembre con la Torre Apponale che risale al 1200, il Palazzo Pretorio e il Palazzo del Comune, tutti di epoca medievale.

Cosa fare sul Lago di Garda? Andare a Gardaland

Sulle rive del Lago di Garda c’è anche uno dei parchi divertimento più belli d’Italia: parliamo di Gardaland. Si trova a Castelnuovo del Garda e con le sue attrazioni sa conquistare e far divertire tutti quanti, dai più piccoli ai più grandi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-05-2022


F1, Gran Premio di Monaco 2022: dove vedere il GP di Montecarlo

Come arrivare a Gardaland? In treno, in auto o in pullman: ecco come fare