Il Lago Maggiore è il luogo perfetto per una vacanza o anche solo una giornata di relax in mezzo alla natura: ecco cosa vedere.

Soprattutto con l’arrivo della primavera, e poi anche dell’estate, i laghi sono tra le mete turistiche più visitate nel nostro Paese (sia dagli italiani che dai turisti stranieri). In Italia abbiamo la fortuna di avere davvero tanti bellissimi laghi in cui poter andare per trascorrere qualche giorno (o anche solo qualche in ora) in pieno relax tra natura, cultura ma anche sport. Uno dei principali è il Lago Maggiore: dove andare esattamente se si vuole visitarlo? Cosa vedere? A tutte queste domande rispondiamo in questo articolo: ecco le migliori mete sul Lago Maggiore.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lago Maggiore, cosa vedere: Stresa

Uno dei paesi più celebri del Lago Maggiore è certamente Stresa, un piccolo borgo che offre una suggestiva passeggiata sul lungolago che risulta affascinante in qualsiasi stagione la si decida di fare. E’ certamente uno dei posti da vedere, anche perché da Stresa partono i traghetti per le imperdibili Isole Borromee.

Lago Maggiore, cose da vedere: Isola Bella, Isola Madre, Isola dei Pescatori

Eccole allora le Isole Borromee: Isola Bella, Isola Madre, Isola dei Pescatori. Per la prima basta il nome a descriverla: i suoi incantevoli giardini botanici, l’eleganza del palazzo barocco che la domina, i suoi arazzi, i dipinti e le vari sculture sapranno certamente rapirvi.

Lago Maggiore, Isola Bella e Stresa
Lago Maggiore, Isola Bella e Stresa

L’Isola Madre è la più grande delle tre isole presenti sul Lago Maggiore. E’ dominata dal Palazzo Borromeo, che risale al 1500, che è circondato da un bellissimo giardino all’inglese ricco di piante, fiori e anche animali.

L’Isola dei Pescatori è invece la più piccolo delle tre isole ma merita comunque di essere vista: il borgo che ospite è pittoresco e carettristico e offre diversi scorci davvero imperdibili.

Cosa vedere sul Lago Maggiore: Verbania

Proprio sulle sponde del Lago Maggiore sorge la città di Verbania, capoluogo dell’omonima provincia. E’ una città piccola ma ricca di storia, che merita una visita tra una passeggiata sulle rive del lago e l’altra.

Lago Maggiore, cosa visitare: Rocca Borromea di Angera

La Rocca Borromea di Angera si trova sull’estremità meridionale del Lago Maggiore. Costruita tra l’XI e il XVII al suo intorno ora ospita, oltre alla stanze con le decorazioni originali e i bellissimi arazzi, un particolare museo che sarà molto apprezzato anche dai più piccoli: il Museo della bambola e del giocattolo.

Lago Maggiore, dove andare: Eremo di Santa Caterina del Sasso

Nel comune di Leggiuno, sulla sponda lombarda del Lago di Maggiore (in provincia di Varese), troviamo l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, una monterò che sorge a strapiombo sul lago. Oltre che un panorama da togliere il fiato, l’Eremo offre anche diverse bellezze artistiche da non perdere.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-05-2022


F1, Gran Premio di Monaco: pole di Leclerc, secondo Sainz, terzo Perez

F1, Gran Premio di Monaco: vince Perez, errori della Ferrari