La pole del Gran Premio di Monaco F1 va a Charles Leclerc, Sainz completa la prima fila. Dietro Perez e un deluso Max Verstappen.

Bellissime qualifiche del Gran Premio di Monaco F1 2022, sappiamo quanto contano le qualifiche a Montecarlo per via dell’impossibilità o quasi di sorpassare. Le qualifiche del Q1 non danno molte sorprese, benissimo Ferrari e Red Bull con i loro alfieri Leclerc, Sainz, Verstappen, Perez. Tsunoda danneggia l’auto e provoca una bandiera rossa per detriti. Fuori in Q1 Albon, Gasly, Stroll, Latifi e Zhou. Zhou, Gasly e Stroll prendono la bandiera senza nemmeno tentare.

Per il Q2 non trovano il taglio per la top 10: Tsunoda, Bottas, Magnussen, Ricciardo e Mick Schumacher. Alonso dentro per un soffio, malissimo Ricciardo che rischia il posto in Formula 1 per l’anno prossimo, anche per colpa del big stipendio da oltre 10 milioni di euro che prende.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il giro della pole

Il Q3 del Gran Premio di Monaco F1 2022, parte con un tempo mostruoso di Leclerc seguito da Sainz, poi le due Red Bull di Perez e Max Verstappen. Clamoroso nel finale Perez picchia dopo il tunnel, Sainz incolpevole non può passare e si gira completamente. Verstappen non può completare l’ultimo tentativo. Leclerc va quindi in pole, secondo Sainz, terzo Perez, quarto Verstappen, quinto Norris, sesto Russell, Alonso, Hamilton, Vettel e Ocon. Prima fila tutta Ferrari.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 28-05-2022


F1, Ferrari, Leclerc: “Occorre lavorare ancora un po’ sulla messa a punto”

Le più belle mete sul Lago Maggiore: cosa vedere