La cantante italiana ottiene il Golden Globe per la miglior canzone originale “Io sì/Seen” da “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti.

LOS ANGELES – Laura Pausini vince il Golden Globe! La popolarissima cantante italiana si è infatti aggiudicata il premio alla 78/esima edizione per la canzone Io Sì/Seen per il film Davanti a sé di Edoardo Ponti. Una grande soddisfazione per la cantante che porta l’Italia alla conquista di un riconoscimento in una delle notti più magiche dell’anno per quanto riguarda il mondo dello spettacolo.

Golden Globe per “Io sì/Seen”

La 46enne di Faenza, in collegamento online, ha ottenuto il riconoscimento per la miglior canzone originale “Io sì/Seen” da “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti. Un successo che la stessa Pausini ha definito inaspettato, ammettendo che mai si sarebbe immaginata di arrivare così in alto nel corso della sua carriera. Di seguito i premi e le nomination del 2021.

https://www.youtube.com/watch?v=axuqEknSDXY&ab_channel=WarnerMusicItaly

Le parole di Laura Pausini

Durante la diretta sulla Nbc, la Pausini ha detto: “Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non ci posso credere. Dedico questo premio a tutti coloro che vogliono e meritano di essere visti e a quella ragazzina che 28 anni fa vinse Sanremo e non si sarebbe mai aspettata di arrivare così lontano“.

Poi il ringraziamento a Sophia Loren: “Tutta la mia gratitudine e il rispetto per la meravigliosa Sophia Loren, è stato un onore dare voce al tuo personaggio, per trasmettere un messaggio così importante, di accoglienza e unità“.

Infine, la dedica “all’Italia, alla mia famiglia, a tutti coloro che hanno scelto me e la mia musica e mi hanno reso quello che sono oggi. E alla mia bellissima figlia, che da oggi vorrei ricordare la gioia nei miei occhi, sperando che cresca e continui sempre a credere nei suoi sogni“.


Morti Wilhelm Stark e Alfred Stork, gli ultimi due ergastolani nazisti condannati in Italia

Golden Globes 2021, i premi