La lavatrice non parte? Ecco da che cosa può dipendere e che cosa si può fare prima di chiamare il tecnico se non si accende.

E’ uno degli elettrodomestici presenti in tutte le nostre case ed è impossibile farne a meno, ed è anche per questo che quando ha qualche problema o non funziona come dovrebbe ci fa disperare ancora di più: parliamo della lavatrice. Uno dei problemi più comuni è che non parte: possono essere vari i motivi per cui non si accende, vediamo allora quali sono le possibili cause e quali sono i rimedi che si possono adottare prima di essere costretti a chiamare un tecnico o a dover acquistarne acquistare una nuova.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La lavatrice non si accende: le possibile cause

Può sembrare banale, ma ciò che va immediatamente verificato nel caso in cui la lavatrice non dovesse accendersi è che la spina sia ben collegata alla presa della corrente o che il cavo non sia danneggiato.

Problema lavatrice non si accende
Problema lavatrice non si accende

Un’altra causa del fatto che la lavatrice non parte che può risultare all’apparenza banale è legata alla sportello: è più comunque di quanto di pensi che ad avere un problema sia lo sportello che non si chiuda più bene, in questo caso il voto di riparazione è certamente inferiori rispetto a quello di altre parti meccaniche. Potrebbe infatti essere solamente difettosa la serratura dello sportello.

La lavatrice non parte: le possibile cause

Una delle cause più gravi – oltre che più costosi da riparare – nel caso in cui la lavatrice non parte è che ci sia un problema al motore della lavatrice. Un’altra causa abbastanza comunque è che il problema risieda nella resistenza, in questo caso il problema lo riscontrate non al momento dell’accensione ma solitamente la lavatrice interromperà il programma di lavaggio.

Un’altra possibile causa del fatto che la lavatrice non faccia partire il lavaggio potrebbe essere la presenza di un problema con l’erogazione dell’acqua. Infine, un altro problema abbastanza comune è legato alla scheda elettronica difettose: questa è una delle cause peggiori perché la sostituzione potrebbe essere molto costosa.

La lavatrice non funziona: cosa fare

Cosa fare quindi con la lavatrice che non parte o non si accende? Per prima cosa controllate anche che la presa elettrica dove è attaccata la spina funzioni correttamente, provate ad attaccare un altro elettrodomestico a quella presa, che sia il phone o il caricabatteria dello smartphone, e così scoprirete se funziona o no.

E’ anche facile verificare se il problema è allo sportello: se la lavatrice non è in garanzia e avete pratica con i lavori manuali, potrete riuscire a ripararlo senza troppe difficoltà. Attenzione, ricordate che se la lavatrice è ancora in garanzia non dovete provare a svolgere nessun lavoro di riparazione, altrimenti correrete il rischio di perdere la garanzia.

Se il problema fosse al motore, all’erogazione dell’acqua o ad altro, vi consigliamo di chiamare un tecnico specializzato.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


Cosa sono e come usare le linee di tendenza in Excel

Come fare la media su Excel