Le berline a cinque porte meno apprezzate dagli italiani

Dalla Fiat Tipo alla  Renault Megane Grand Coupé passando per la Civic: le berline che non hanno mai sfondato sul mercato italiano.

Gli appassionati di motori non hanno potuto non notare una differenza tra il mercato italiano e quello straniero. Stiamo parlando del successo (o del mancato successo se guardiamo all’Italia) delle berline… con la coda.

La Fiat Tipo a quattro porte

Di grande successo nei paesi dell’Est, la Fiat Tipo a quattro porte in Italia non ha avuto il successo sperato piazzandosi alle spalle della hatcback e della station wagon. La macchina nella versione a quattro porte ha avuto un grande successo in Turchia, dove è stata lanciata con il nome di Fiat Egea.

Renault Megane Grand Coupé

Male in Italia anche la  Renault Megane Grand Coupé, una berlina che si fonde con il gusto e le forme della Coupé, una macchina di fatto bocciata dagli italiani che dalla berlina chiedono comodità e poco stress alla guida.

Reanult Megane Grand Coupé
Fonte foto: https://www.facebook.com/Autoequipe/

Ford Focus berlina, in Italia non c’è

La Ford ha deciso – almeno per il momento – di non lanciare sul mercato italiano la nuova Ford Focus berlina, sponsorizzata invece negli altri paesi europei dove le previsioni legate alle vendite sono rosee. I dati legati all’Italia hanno spinto la casa automobilistica a non lanciare la vettura in Italia, dove gli automobilisti restano fedeli agli altri allestimenti della vettura.

Honda Civic a quattro porte

Altra macchina destinata a non avere grande successo in Italia è l’Honda Civic a quattro porte. Nel resto d’Europa è indicata come una delle macchine più attese e dovrebbe raccogliere l’eredità della Corolla, della quale è la principale contendente. Le dimensioni della berlina non sembrano soddisfare le richieste e le esigenze degli automobilisti italiani.

Hyundai Elantra: in Italia non c’è

Altra grande assente sul mercato italiano è la Hyundai Elantra, macchina che all’estero ha avuto un grande successo ma che in Italia non è mai arrivata. In Europa la berlina a cinque porte ha conquistato gli automobilisti per le sue caratteristiche e per il suo rendimento su strada. Il rapporto qualità prezzo è uno dei suoi principali punti di forza.

Hyundai Elantra
Fonte foto: https://www.hyundainews.com

Kia Cerato: bene all’estero, assente in Italia

Anche la Kia ha deciso di evitare di correre rischi in Italia. Un esempio pratico è la Kia Cerato con motore 1.6 diesel, 136 cavalli e cambio automatico a sette marce. Anche in questo caso parliamo di una vettura che non è mai arrivata negli autosaloni italiani.

Opel Astra Sedan: male sul mercato

La sfida italiana è stata invece affrontata – e fallita – dalla Opel che con la sua Astra Sedan aveva provato a cambiare gli usi e i costumi degli automobilisti nostrani allargando le vedute e aprendo la mentalità. Il risultato non è stato dei migliori, con la casa automobilistica che ha registrato pochissime vendite. Certo, l’Opel si è rifatta nei Paesi dell’Est Europa, dove continua a vendere con una certa regolarità.

ultimo aggiornamento: 25-12-2018

X