Leclerc saluta Vettel dopo l’ufficializzazione dell’addio a fine stagione: “Abbiamo vissuto momenti di tensione in pista ma c’è sempre stato rispetto”.

Charles Leclerc ha commentato la notizia dell’addio di Vettel che a fine stagione saluterà la Ferrari dopo il mancato accordo sul rinnovo del contratto.

Charles Leclerc
Monza 07/09/2019 – qualifiche F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Leclerc saluta Vettel: “Abbiamo condiviso momenti di tensione in pista ma c’è sempre stato rispetto tra noi”

Leclerc ha salutato Vettel con un post condiviso su Instagram, nel quale ha voluto ringraziare compagno di squadra con il quale ha vissuto anche momenti difficili, problemi in pista e discussioni a microfoni spenti.

“È stato un unore, per me, essere stato il tuo compagno di squadra. Abbiamo condiviso momenti di tensione in pista: alcuni sono andati molto bene, in altre occasioni invece non è finita come volevamo”.

“Ma c’è sempre stato rispetto tra noi anche se non veniva percepito dall’esterno. Non ho mai imparato così tanto da un compagno di squadra come ho potuto fare con te. Grazie di tutto, Seb”.

Di seguito il post condiviso da Leclerc sulla propria pagina Instagram.

Il ruolo di Leclerc in casa Ferrari

Nel momento in cui sarà ufficializzato il nome dell’erede di Sebastian Vettel, sarà chiaro anche quello che sarà effettivamente il ruolo di Charles Leclerc, che probabilmente dalla prossima stagione sarà il pilota di punta della Scuderia, Con ogni probabilità la Rossa gli affiancherà un secondo di livello e non un primo pilota come scudiero.

ultimo aggiornamento: 12-05-2020


Rivoluzione ibrida per la nuova Kuga

Formula 1, il futuro di Vettel in McLaren?