Alcuni russi hanno deciso di schierarsi dalla parte degli ucraini, nell’ambito del conflitto iniziato da Vladimir Putin.

Non tutti i russi supportano la guerra in Ucraina. Seppure non tutti dimostrino il proprio supporto per il popolo ucraino apertamente per paura di possibili ritorsioni o per paura di essere arrestati dal Governo russo, alcuni cittadini russi sono più apertamente a supporto degli ucraini. Questa è la storia di Leonid, 21 anni, studente universitario russo. Leonid fa il volontario alla dogana tra Ucraina e Polonia, aiutando gli ucraini in difficoltà a causa della terribile guerra in corso.

Nel dettaglio, la frontiera di Medyka è un crocevia fondamentale per gli ucraini. Molti cittadini ucraini oltrepassano i cancelli in ferro per cercare di trovare la salvezza. In quel punto, molte famiglie sono costrette a separarsi: se donne e bambini ucraini fuggono dalla guerra, la maggior parte degli uomini che possono combattere restano in patria a difendere le loro case e le strade dove hanno vissuto per una vita.

Leonid lavora alla frontiera ormai ogni giorno. Alcuni pensano che le origini del ventunenne possano essere un deterrente, eppure sbagliano. Conoscendo il russo, Leonid aiuta gli ucraini nelle traduzioni, svolgendo molto spesso il ruolo di interprete. Specie considerando le sue origini, Leonid dice di essere molto appagato emotivamente a causa del suo impegno sociale a favore degli ucraini.

Bandiera dell’Ucraina e della Russia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole di Leonid

Oltre a fare da interprete, Leonid si occupa dei trasporti e porta i viveri alle persone. “C’è sempre qualcosa da fare”, stando al ventunenne. Leonid lavora tantissimo durante la settimana, ma questo non lo stanca. Lo turbano soprattutto le drammatiche situazioni che vede alla dogana. “Ogni tanto bisogna fermarsi, andare nell’angolino, piangere un po’ e tornare”. Queste le parole che testimoniano la difficoltà emotiva della situazione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Usa, New Orleans devastata da un tornado: una vittima e diversi feriti

Giulia, la ragazza italiana che combatte per l’Ucraina nelle forze speciali