Licenziato l’amministratore delegato di McDonald’s. Il Ceo è stato mandato via per aver violato la politica aziendale.

NEW YORK (STATI UNITI) – Licenziato l’amministratore delegato di McDonald’s. Un fulmine a ciel sereno che caratterizza la serata italiana di domenica 3 novembre 2019. La decisione – come precisato anche dallo stesso diretto interessato – è stata presa perché quest’ultimo ha violato una politica aziendale.

E’ stato un errore – ha ammesso l’ormai ex Ceo – dati i valori dell’azienda. E’ opportuno che io me ne vada“. Al suo posto da domani ci sarà il manager Usa Chris Kempczinski.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Licenziato il Ceo di McDonald’s

Il Ceo di McDonald’s è stato licenziato per aver intrapreso una relazione consensuale con una dipendente. E’ questo il vero motivo per il quale Steve Easterbrook ha dovuto lasciare il proprio incarico. La politica aziendale, infatti, non prevede la possibilità di instaurare un rapporto che va oltre il lavoro tra uno dei dirigenti e le persone che lavorano all’interno della multinazionale.

Ma questa volta l’amore è stato molto più forte. Per evitare il licenziamento della sua innamorata, Easterbrook ha deciso di fare un passo indietro. Una decisione condivisa anche dallo stesso ex amministratore delegato che si è scusato con l’azienda per non aver i valori della società. Al suo posto nominato Chris Kempczinski.

McDonald's
fonte foto https://www.facebook.com/McDonaldsItalia/

Steve Easterbrook lascia il ruolo di Ceo di McDonald’s

Una lunga carriera presso questa azienda per Easterbrook che prima di diventare amministratore delegato è stato anche capo delle operazioni nel Regno Unito. La sua retribuzione da Ceo aumentava di pari passi con le azioni di McDonald con il compenso dell’amministratore delegato che nel 2017 ha raggiunto un totale di 21,8 milioni di dollari.

Ma la scelta di intraprendere una relazione con una dipendente lo ha portato alle dimissioni per non aver rispettato i valori dell’azienda che non prevedono una storia d’amore tra un dirigente e una persona che lavora per questa società.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/McDonaldsItalia/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 04-11-2019


Del Piero ‘sbarca’ nella ristorazione: inaugurato il nuovo locale

Aumenta il gap occupazionale tra Nord e Sud, Conte: “Conseguenze per tutto il paese”