Lite tra due giornalisti negli studi Rai Sport di Saxa Rubra: uno dei due curato in ospedale e dimesso con una prognosi di sette giorni.

Pomeriggio di tensione negli studi di Rai Sport a Saxa Rubra, dove è andata in scena una lite tra due giornalisti, con uno dei due contendenti che è finito in ospedale per la sospetta frattura del setto nasale, fortunatamente esclusa in seguito agli esami medici. Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, sembra che la lite tra i giornalisti sarebbe iniziata per motivi futili, forse per l’aria condizionata. La notizia è stata riportata da il Corriere della Sera nella serata del 30 aprile. La RAI non ha rilasciato comunicazioni ufficiali sulla vicenda.

Rai Sport, lite tra giornalisti, uno curato in ospedale

Stando alle prime ricostruzioni fornite da il Corriere dello Sport che ha riportato la notizia presto diventata virale, due giornalisti di Rai Sport sarebbero stati i protagonisti di una lite per il condizionatore. I due sono passati dalle parole ai fatti, anzi, alle mani. E uno dei due è stato curato in ospedale, dove è stato trasportato per il sospetto di una frattura al setto nasale, poi esclusa dagli accertamenti medici. Il reporter è stato dimesso in seguito agli accertamenti con una prognosi di sette giorni.

Ambulanza
Ambulanza

L’intervento della Polizia

Resta ora da capire se la situazione possa finire così (e non è andata benissimo) o se ci saranno ripercussioni. Non si esclude che l’aggressore, che si occuperebbe di boxe, venga denunciato dal collega, che invece si occuperebbe di calcio, per lesioni personali. Gli agenti di Polizia sono entrati comunque nella redazione per ricostruire la dinamica ed eventualmente fare il punto delle responsabilità. Questo nel caso in cui effettivamente si procedesse con una denuncia per lesioni personali.


Rider strappa il biglietto inneggiante a Mussolini durante una consegna: prima licenziato e poi reintegrato

Bufera sul Csm, aperta inchiesta su divulgazione dei verbali segreti