Lite nel finale tra Bonucci e Immobile: il difensore rifiuta lo scambio di maglia!

Un tentativo di Immobile fa infuriare Bonucci, che nega la maglia al compagno azzurro.

chiudi

Caricamento Player...

Un pomeriggio memorabile per Immobile da una parte, uno da cancellare e anche in fretta, per Bonucci dall’altra. Sono proprio loro i protagonisti di Lazio-Milan. L’attaccante, grazie a una prestazione sontuosa ha messo letteralmente in tilt la difesa rossonera in svariate occasioni. Tre reti, un assist e pallone con autografi dei compagni portato a casa, non male considerando anche l’avversario in questione. Grave invece l’insufficienza per Bonucci in pagella, apparso lento, poco concentrato e superato anche troppo facilmente sulle ripartenze biancocelesti. A fine partita le polemiche non sono mancate tra i due calciatori, amici e compagni di Nazionale. Immobile ha abbracciato e chiesto la maglia al difensore con il sorriso, ma Leo sembra non avesse digerito un tentativo di conclusione in porta dell’attaccante da centrocampo. “Non devi farlo, è irridente”. Queste le parole rivolte della colonna rossonera al centravanti laziale, colpevole di aver cercato una conclusione troppo complicata da posizione quasi impossibile. Chissà, forse Immobile avrebbe voluto far crollare l’Olimpico come fece Florenzi con la maglia giallorossa contro il Barcellona, il risultato non è stato lo stesso ma istinto e personalità di certo non mancano al centravanti azzurro.

Tensioni nel finale…

Dunque, speriamo che il piccolo fraintendimento si possa chiudere con un abbraccio e con quello scambio di maglia non avvenuto sul campo a fine partita. Ai microfoni, entrambi hanno schivato la domanda parlando esclusivamente della loro prestazione, sintomo che qualcosa era veramente accaduto. Nulla di grave comunque, forse Bonucci ha esagerato nella sua reazione, ma d’altronde l’esagerazione è molto spesso, una verità che ha semplicemente perso la calma…