L'orecchio staccato a morsi per strada dopo una lite
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

L’orecchio staccato a morsi per strada: la brutale aggressione dopo una lite

Ambulanza

Una scena cruenta a cui hanno dovuto assistere i passanti: il gesto animalesco solo per un’auto parcheggiata male.

Da una banalissima lite è sfociata un’aggressione del tutto disumana. Accade a Barletta, dove due uomini – rispettivamente di 59 e 46 anni – hanno iniziato a bisticciare per un parcheggio imperfetto. A lamentarsi è stato il primo che, dopo qualche schiaffo all’altro, si è scagliato contro di lui in maniera animalesca.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Ambulanza

La lite nel parcheggio

A dare prova della terribile aggressione sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, che mostrano i due uomini litigare in maniera accesa. Il 59enne aveva iniziato ad urlare contro l’altro automobilista, polemizzando sul fatto che avesse parcheggiato male la sua auto, impedendogli di fare manovra.

Dopo i primi insulti, tra i due è volato anche qualche schiaffo. Sembrava ormai finita la discussione, quando improvvisamente il 59enne ha preso per le spalle il 46enne, mordendogli l’orecchio fino a staccarglielo.

L’arresto dell’aggressore

A lanciare l’allarme è stata una donna che ha assistito all’aggressione. Chiamando la Polizia per telefono, ha raccontato di aver visto i due uomini litigare animatamente e di aver raccolto l’orecchio del 46enne, riponendolo in una scatola fino al loro arrivo.

Sul posto sono giunti tempestivamente gli agenti che, trovando ancora l’aggressore, lo hanno subito arrestato. Il 59enne, come disposto dal pm della Procura di Trani, è stato trasferito in carcere per lesioni gravissime, aggravate dai futili motivi.

La vittima invece, era stata dapprima portata all’Ospedale Bonomo, per poi venir trasferito d’urgenza nel Centro di chirurgia estetica di Bari, per cercare di riattaccare l’orecchio staccato a morsi dall’altro conducente.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2023 18:38

L’errore fatale: muore improvvisamente dopo il terribile spavento

nl pixel