Il 29 settembre 1950 nasce a Roma Loretta Goggi. Esordisce nel mondo dello spettacolo giovanissima, affermandosi in tv e nella musica grazie a una straordinaria polivalenza.

Tanti auguri a Loretta Goggi che compie 70 anni. La notissima showgirl italiana è infatti nata a Roma il 29 settembre 1950 da una famiglia originaria di Circello, nel beneventano.

I primi passi nel mondo dello spettacolo

Avvicinatasi alla musica e al canto sin da bambina, viene notata da Silvio Gigli e nel 1959 prende parte e vince in coppia con Nilla Pizzi “Disco magico”, concorso radiofonico di Dino Verde presentato da Corrado Mantoni.

Loretta Goggi e il cinema

Negli anni Sessanta Loretta Goggi entra a far parte di numerosi sceneggiati dell’epoca: nel 1962 è la volta di “Una tragedia americana”, di Majano, mentre nel 1963 tocca a “Delitto e castigo”, ancora di Majano, e “Robinson non deve morire”, di Vittorio Brignole, “Demetrio Pianelli”, di Sandro Bolchi; nel 1964, poi, ecco “I miserabili”, di Bolchi, e “La cittadella”, di Majano; nel 1965, infine, spazio a “Vita di Dante”, di Vittorio Cottafavi, e a “Scaramouche” e “Questa sera parla Mark Twain”, di Daniele D’Anza.

https://www.youtube.com/watch?v=OdwtyOIC1_4

Il successo nella musica

A partire dagli Anni ’70 Loretta Goggi si impegna maggiormente nella musica. Il singolo Maledetta primavera (1981) venderà oltre 2,2 milioni di dischi in tutto il mondo e le farà vincere il Disco di Platino e uno dei quattro Disco d’oro della carriera.

Carriera sconfinata

Loretta Goggi non ha solamente segnato la musica e il cinema italiano ma ha condotto numerosi programmi tv, tra cui il Festival di Sanremo del 1986. Nota anche per doppiaggi e imitazioni, tra i suoi ultimi impegni la partecipazione a Tale e quale show nel ruolo di giurata.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
29 settembre 1950 Loretta Goggi roma

ultimo aggiornamento: 29-09-2020


Chris Evert, una delle più grandi tenniste della storia

Chi è Jens Petter Hauge, il norvegese che ha ‘stregato’ Paolo Maldini