Dalla carriera di giornalista all’esperienza politica: chi è Lilli Gruber, la conduttrice della trasmissione Otto e Mezzo.

ROMA – Dalla RAI a LA7 con nel mezzo un’esperienza politica. Ecco chi è Lilli Gruber, una delle giornaliste italiane più conosciute in tutto il mondo. Andiamo a conoscere meglio l’ex volto serale del TG1 che le ha permesso di entrare nelle case degli italiani per diverso tempo.

Chi è Lilli Gruber, la biografia della giornalista italiana

Nata a Bolzano il 19 aprile 1957 (Ariete), Dietlinde ‘Lilli’ Gruber è cresciuta a Egna dopo la separazione dei genitori. Conclusi gli studi liceali, la giornalista si è trasferita a Venezia per studiare lingue e letterature straniere ma contemporaneamente ha iniziato il praticantato a Telebolzano.

Negli anni ’80 l’approdo in RAI nelle sede locali prima di passare al TG2 sotto la guida di Antonio Ghirelli. Qui inizia a farsi conoscere dagli italiani anche se l’exploit è arrivato nel 1990 quando è diventata il volto serale del TG1 senza però trascurare la sua esperienza di inviato. Il piccolo stop della carriera giornalistica è arrivato nel 2004 quando è stata eletta al Parlamento Europeo. Un’esperienza finita sei mesi in anticipo per ritornare alla sua professione consueta passando a La7 dove dal 2008 è diventata la conduttrice di Otto e Mezzo.

Lilli Gruber
Lilli Gruber

Chi è Jacques Charmelot, il marito di Lilli Gruber

Nato in Francia, Jacques Charmelot come la moglie Lilli è un giornalista. La sua carriera si è principalmente sviluppata tra i Balcani e il Medio Oriente. I due si sono sposati nel 2000. Un rapporto molto solido nonostante la distanza per motivi lavorativi.

Il francese, infatti, vive a Parigi e molto spesso si sposta a Roma per stare vicino alla moglie. Nonostante questo, i due non si sono mai lasciati. Anzi hanno dato vita ad un rapporto sicuramente molto longevo.

ultimo aggiornamento: 03-10-2021


Chi è Roberto Jonghi Lavarini, ex consigliere del Comune di Milano

Chi è Francesco Paolo Figliuolo, commissario all’emergenza coronavirus