La conferma arriva dalle colonne di Liberation dopo una giornata di indiscrezioni e smentite: Luc Montagnier è morto all’età di ottantanove anni.

È morto all’età di ottantanove anni Luc Montagnier, premio Nobel per la medicina nel 2008: la notizia, rilanciata nella serata del 9 febbraio da France Soir, è stata confermata dal quotidiano Liberation nella giornata del 10 febbraio, sciogliendo quindi il giallo sulle condizioni di salute del Professore.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Morto il Premio Nobel Luc Montagnier

La notizia rilanciata da France Soir era stata accolta con freddezza anche perché la notizia della morte di Montagnier non era stata confermata in via ufficiale. Tra la sera del 9 febbraio e la mattina del 10 febbraio si sono rincorse notizie, indiscrezioni e smentite. Poi nel pomeriggio del 10 febbraio la notizia della morte del Premio Nobel è stata ripresa da Liberation, che conferma quindi il decesso del Professore.

Premio Nobel
Premio Nobel

La tesi del virus creato in laboratorio e la sua posizione no vax

Premio Nobel per la medicina nel 2008, dall’inizio della pandemia da Covid-19 il Professore era tornato alla ribalta per le sue controverse dichiarazioni sul virus, che secondo lui sarebbe stato creato in laboratorio manipolando quello dell’Hiv. Nella seconda fase dell’emergenza sanitaria si è distinto nel mondo della scienza per le sue critiche ai vaccini. E presto è diventato un vero e proprio punto di riferimento istituzionale per i no vax.

Una delle sue ultime apparizioni pubbliche risale allo scorso 22 gennaio, quando ha preso parte ad una manifestazione organizzata a Milano. In quell’occasione il Professore aveva chiesto di fermare la somministrazione dei vaccini. Non solo. Il Professore si era spinto a dire che i non vaccinati salveranno l’umanità.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 10-02-2022


Covid, no alla quarta dose di vaccino. Sarà un richiamo, forse annuale

Omicidio nell’Agrigentino, morto un uomo di 66 anni