Movimento 5 Stelle, Davide Casaleggio, presidente dell’Associazione Rousseau, aveva scritto agli iscritti: Saremo costretti a ridurre progressivamente diversi servizi.

Tensione in casa Movimento 5 Stelle, con Davide Casaleggio, presidente dell’Associazione Rousseau, che ha dato seguito alle parole procedendo con una riduzione dei servizi che la piattaforma mette a disposizione del Movimento. Il motivo? Troppi morosi tra gli eletti.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Rousseau taglia i servizi

Rousseau taglia i servizi per il trimestre ottobre-dicembre. Viene inoltre rinviato l’evento in programma il prossimo 4 ottobre. Il motivo è legato alla mancanza di copertura economica necessaria per coprire l’evento.

“Con enorme dispiacere siamo costretti a comunicare che, alla luce dell’attuale situazione economico-finanziaria aggiornata a seguito dell’ultima tranche di versamenti in scadenza nella giornata del 30 settembre, siamo costretti a procedere alla sospensione di alcuni servizi e all’annullamento di attività e/o iniziative programmate per il trimestre ottobre – dicembre 2020”, recita la nota di Rousseau.

Rousseau
fonte foto https://www.facebook.com/associazionerousseau/

M5s, lettera di Casaleggio agli iscritti della piattaforma Rousseau: “Credo che nessuno debba essere al di sopra delle regole”

Come riferito da il Corriere della Sera, Casaleggio aveva annunciato la graduale riduzione dei servizi con una lettera inviata agli iscritti alla piattaforma Rousseau.

Credo che nessuno debba essere al di sopra delle regole che ci siamo dati e credo che sia altrettanto importante che nessuno possa anche solo pensare di poterlo essere. Questo dipende da noi e da quanto saremo in grado di essere esempio. Ho promesso che avrei custodito il progetto di partecipazione e di democrazia diretta che mio padre sognava e lo porterò avanti con tutte le mie forze“, recita la lettera come riportato da il Corriere della Sera.

“Da troppi mesi hanno deciso di venir meno agli impegni presi, e saremo costretti a ridurre progressivamente diversi servizi e strumenti le cui spese di funzionamento, in assenza delle entrate previste, non risultano ovviamente più sostenibili”.

Davide Casaleggio
Davide Casaleggio

Malumori nel Movimento 5 Stelle

La lettera avrebbe creato un discreto malumore in casa Movimento 5 Stelle. Tra i pentastellati la piattaforma Rousseau è da mesi al centro di accese polemiche. Le fazioni sono due. C’è chi vorrebbe prendere le distanze dall’Associazione e chi invece vorrebbe rimanere fedele alle origini.

ultimo aggiornamento: 02-10-2020


Renzi ‘boccia’ il reddito di cittadinanza: “E’ una vergogna senza fine”

Coronavirus, Conte: “Tenere alta la guardia”