Forte odore in casa: madre e figlio trovati senza vita
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Forte odore in casa: macabro ritrovamento senza vita di madre e figlio

corpo morto in un sacco

Scoperta terribile in casa: il forte e cattivo odore ha portato le autorità a trovare i corpi senza vita di madre e figlio. Indagini in corso.

Macabra scoperta a Chiaravalle, in provincia di Ancona, nelle Marche. I corpi senza vita di madre e figlio sono stati trovati dalle forze dell’ordine in queste ore dopo che i vicini avevano allertato la polizia per il forte e cattivo odore che stava arrivando dalla loro abitazione. Le indagini sull’accaduto sono ancora in corso. Le vittime sarebbero state trovate segnate da ferite da taglio.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Cadavere coperto da un lenzuolo

Madre e figlio morti trovati in casa: i fatti

Una terribile scoperta è avvenuta in queste ore a Chiaravalle, in provincia di Ancona, nelle Marche. I corpi senza vita di una madre e di suo figlio sono stati rinvenuti dalle forze dell’ordine dopo l’allarme partito dai vicini di casa. Secondo le informazioni fin qui raccolte, la vicenda è stata scoperta grazie alle segnalazioni di un vicino di casa delle due vittime che sentiva un forte e cattivo odore arrivare dal pianerottolo.

La polizia, una volta arrivata sul posto, non ha potuto fare altro che accertare la macabra scoperta. I due corpi erano a terra, vicino a loro anche dei coltelli. Il tutto è avvenuto all’interno di un’abitazione in via Antonio Gramsci, a Chiaravalle, comune in provincia di Ancona. Secondo le informazioni fin qui trapelate, le vittime sarebbero una donna di 79 anni e suo figlio di 54 anni, entrambi italiani. Per ora tutte le ipotesi sull’accaduto sono al vaglio delle autorità. Un primo parere potrebbe far riferimento alla pista di omicidio-suicidio.

I primi esami

Al netto degli accertamenti e delle indagini ancora in corso, sui cadaveri sono state rilevate ferite da taglio e nella casa trovati sangue e coltelli. Oltre alla polizia, sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Da segnalare come la porta dell’abitazione non presentasse segni di effrazione. Dai primi esami svolti dai medici legali, la morte risalirebbe ad alcuni giorni fa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2024 9:17

Orrore: violenta anziana in cimitero e molesta una minorenne

nl pixel