Manca solo l'annuncio: ecco il nuovo team di Enea Bastianini
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Manca solo l’annuncio: ecco il nuovo team di Enea Bastianini

Enea Bastianini, 2024

Carlo Pernat conferma che Enea Bastianini guiderà una KTM ufficiale nella stagione MotoGP 2025. Ecco i dettagli.

Il mondo della MotoGP è in continuo fermento e le notizie di mercato piloti non mancano mai di sorprendere. L’ultima bomba arriva da Carlo Pernat, che ha rivelato ai microfoni di Radio Rai, nel programma Zona Cesarini, che Enea Bastianini nel 2025 guiderà una KTM ufficiale. Questa notizia arriva in un momento cruciale, dove i giochi di mercato sembrano essere sempre più imprevedibili e pieni di colpi di scena.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

MotoGP
MotoGP

Effetto a catena

L’annuncio di Pernat segna un significativo cambiamento nel panorama della MotoGP per il 2025. Fino a pochi giorni fa, sembrava quasi certo che Bastianini avrebbe preso il posto di Aleix Espargarò in Aprilia. Tuttavia, il rifiuto di Marc Marquez di passare alla Pramac ha innescato una serie di reazioni a catena. Ducati, infatti, ha deciso di puntare su Marquez, lasciando Jorge Martin libero di approdare in Aprilia. Questa mossa ha costretto Bastianini a cercare alternative, portandolo a scegliere KTM.

La decisione di Bastianini è stata probabilmente influenzata dall’offerta di diventare uno dei piloti di punta della casa austriaca, affiancando il talento emergente Pedro Acosta e il veterano Brad Binder. KTM, con questa mossa, punta a rafforzare la sua squadra per sfidare Ducati, che fino al termine del 2024 sarà la casa di Bastianini.

Caccia a Ducati

Durante la conferenza stampa al Mugello, Bastianini aveva dichiarato di avere una preferenza tra le opzioni disponibili, ma senza svelare quale. Ora, con la scelta fatta, sarà interessante vedere come si evolverà la sua carriera in KTM. La sfida sarà quella di trasformare la KTM in una vera concorrente per il titolo, cercando di battere proprio quella Ducati che Bastianini conosce bene.

L’ingaggio di Bastianini rappresenta una scommessa importante per KTM, che punta a diventare una delle protagoniste della MotoGP nei prossimi anni. Il talento e l’esperienza di Bastianini, uniti al potenziale di Acosta e alla costanza di Binder, potrebbero rappresentare la combinazione vincente per raggiungere questo obiettivo ambizioso.

Il mercato piloti della MotoGP continua a regalare sorprese e l’annuncio di Pernat su Bastianini in KTM per il 2025 è l’ennesima dimostrazione di quanto possa essere dinamico e imprevedibile questo sport. Non resta che attendere l’inizio della nuova stagione per vedere come Bastianini si adatterà alla sua nuova moto e se sarà in grado di portare KTM ai vertici della MotoGP.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2024 17:05

Inter, l’idea: 12 milioni di euro per il nuovo portiere

nl pixel