A Berlino migliaia di persone in piazza per una manifestazione contro le restrizioni per il coronavirus. La polizia interrompe la marcia.

Sono impressionanti le immagini che arrivano da Berlino, dove 15.000 persone si sono radunate in piazza per manifestare contro le misure per il contenimento del coronavirus.

Coronavirus Fase 2
Coronavirus

Coronavirus, a Berlino la marcia dei negazionisti: 15.000 in piazza

A marciare erano sostanzialmente complottisti e negazionisti, che chiedevano l’abolizione delle restrizioni imposte per far fronte alla pandemia. Il tutto mentre in Germania i nuovi contagi lambiscono nuovamente quota mille ripristinando lo stato di allarme.

I 15.000 si sono radunati nel centro di Berlino e hanno raggiunto la Porta di Brandeburgo, evidentemente senza il rispetto delle norme contro il contagio.

La manifestazione è stata interrotta dall’intervento della Polizia che ha messo la parola fine all’evento.

Va detto che la grande marcia andata in scena nel cuore di Berlino ha scatenato una reazione che ha coinvolto il mondo della politica ma anche l’opinione pubblica, come confermato dalle tante contro-manifestazioni organizzate nella capitale.

Di seguito uno dei video della manifestazione andata in scena a Berlino

La diffusione del coronavirus in Europa

In Europa il coronavirus torna a farsi sentire in maniera pressante. In Francia e in Spagna i nuovi casi sono aumentati in maniera esponenziale. Anche la stessa Germania sta facendo i conti con improvvise fiammate che fanno impennare la curva dei contagi. In Italia si registra una tendenza in crescita ma il dato dei nuovi casi nella giornata del 1 agosto è tornato sotto la soglia dei 300.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
berlino coronavirus cronaca evidenza germania

ultimo aggiornamento: 02-08-2020


Carabiniere interviene per sedare rissa: pestato selvaggiamente. 4 arresti, anche un minore

Crema donna, si dà fuoco in un campo. La sindaca, ‘I passanti filmavano invece di aiutarla’