Fratelli d’Italia e Lega in piazza Montecitorio, ‘No al governo della Poltrona’

Manifestazione Fratelli d’Italia 9 settembre 2019. Giorgia Meloni e Matteo Salvini in piazza a Montecitorio per protestare contro il Conte-bis.

ROMA – Manifestazione di Fratelli d’Italia e Lega il 9 settembre 2019, il giorno in cui la Camera vota la fiducia al governo Conte-Bis. La piazza è stata riempita in poche ore dalle svariate centinaia di persone che hanno scelto di sostenere la protesta contro il nuovo governo.

Di seguito un video che mostra la piazza di Montecitorio gremita

Piazza Montecitorio è già piena!Migliaia di italiani liberi in piazza per dire NO al patto della poltrona 🇮🇹#VogliamoVotare

Pubblicato da Giorgia Meloni su Lunedì 9 settembre 2019

FdI e Lega in piazza Montecitorio contro il governo

La manifestazione di piazza, nata su proposta del partito di Giorgia Meloni, è stata organizzata a Montecitorio per protestare contro la fiducia al Conte-bis. Una mobilitazione annunciata nei giorni scorsi e confermata anche ai microfoni di Sky TG24.

Per primi – sottolinea la leader – abbiamo lanciato una protesta di piazza. Non scenderemo in piazza con le bandiere del partito ma solo con i tricolori per consentire a tutti gli italiani di partecipare. Con noi penso che ci sarà anche la Lega perché non vedo il senso di fare due manifestazioni separate“.

Di seguito il post condiviso da Giorgia Meloni sulla propria pagina Facebook

In diretta su SkyTg24. Mi seguite?

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 5 settembre 2019

Giorgia Meloni attacca il Governo: “Palazzo asserragliato evita il voto”

Nella lunga intervista non manca l’attacco al nuovo Governo: “Quello che è accaduto è una vergogna sia sul piano costituzionale che democratico. Penso fosse più ragionevole dare la possibilità agli italiani di scegliere. Questo esecutivo è nato per arginare Salvini e ciò significa che c’è la consapevolezza che con il ritorno alle urne i nostri concittadini sceglierebbero determinate politiche e il palazzo ha deciso di asserragliarsi per evitarlo“.

Giorgia Meloni
Fonte foto: https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale/

Lega e Fratelli d’Italia in piazza insieme

La manifestazione di lunedì è solo la prima di una serie di proteste organizzate dai due partiti ‘sovranisti’. Fratelli d’Italia ha infatti annunciato una mobilitazione nel giorno della fiducia della Camera che dovrebbe vedere anche la partecipazione della Lega.

Il Carroccio, invece, si muoverà prima a livelli regionali e poi nazionali. Il grande appuntamento, come confermato dallo stesso Salvini, è per il 19 ottobre quando a Roma i militanti del partito di via Bellerio scenderanno in piazza. E non è esclusa la partecipazione da parte di Giorgia Meloni. Linea più morbida, invece, quella scelta da Forza Italia che ha confermato la dura opposizione in Parlamento e non nelle piazze.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Giorgia Meloni

📣 APPELLO AGLI ITALIANI È in corso un attacco alla tua sovranità e alla tua Nazione. Ius Soli, patrimoniale, porti aperti, svendita di sovranità: queste saranno solo alcune delle nefaste conseguenze di questo osceno governo Pd-M5S. Lunedì 9 settembre, ore 11, a piazza Montecitorio avrai anche tu l'occasione di dire insieme a tutti gli italiani liberi NON NEL MIO NOME.Facciamo girare!

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 5 settembre 2019

ultimo aggiornamento: 09-09-2019

X