La lunga carriera di Marcello Lippi ha avuto l’apice nel 2006, dopo i trionfi con la Juventus. Infine, anche una Champions asiatica nel suo palmares.

Marcello Lippi è nato a Viareggio (Lucca) il 12 aprile 1948. E’ considerato tra i migliori allenatori della storia del calcio: nella sua lunga carriera ha vinto un Mondiale, una Champions europea e una asiatica.

Carriera da giocatore

Marcello Lippi inizia la sua lunga avventura nel mondo del calcio dalla sua città natale. A vent’anni lo acquista la Sampdoria: dopo il prestito al Savona rientra in blucerchiato. Si impone come libero e arriverà a indossare la fascia di capitano del club ligure. Chiude la carriera in Toscana.

Gli inizi da allenatore

I primi passi in panchina sono sempre alla Sampdoria, alla guida delle formazioni giovanili. Segue poi un lungo peregrinaggio nella sua Toscana. Debutta in Serie A con il Cesena. Poi va all’Atalanta e con gli orobici arriva settimo. L’anno dopo è a Napoli (6° posto).

Marcello Lippi
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/MisterLippi/

La chiamata della Juventus

Il grande salto in carriera è nella stagione 1994/95, quando la Juventus gli affida il compito di far ritornare i bianconeri alla vittoria del campionato che manca da nove stagioni. E Marcello Lippi centra l’obbiettivo scudetto al primo tentativo, dominando il torneo. Nella stagione successiva la Juventus vince la Champions League! E poi ancora Intercontinentale e Supercoppa. E altri due scudetti e due finali perse contro Borussia Dortmund e Real Madrid.

Fallimento Inter, ritorno a Torino

Chiuso il ciclo bianconero, Moratti lo chiama all’Inter ma con i nerazzurri le cose non andranno affatto bene. All’inizio della seconda stagione arriva l’esonero.
Nel 2001 torna così alla Juventus: due scudetti consecutivi e un’altra finale di Champions League persa contro il Milan.

In cima al mondo con la Nazionale

Dopo il fallimento dell’Europeo in Portogallo, la Nazionale si affida a Marcello Lippi. Il tecnico toscano costruisce l’Italia a sua immagine e somiglianza e in Germania, nel 2006, è trionfo Mondiale con i rigori di Berlino.

Marcello Lippi in Cina

L’ultima tappa della lunga carriera di allenatore è in Cina. Alla guida del Guangzhou Evergrande Marcello Lippi vince la Champions asiatica! Infine, diventa allenatore della nazionale cinese ma mancherà la qualificazione a Russia 2018.

TAG:
Juventus

ultimo aggiornamento: 12-04-2020


Chi è Franco Locatelli, il presidente del Consiglio Superiore di Sanità

Chi è Andrea Gambotto, il medico italiano co-autore del vaccino-cerotto contro il coronavirus