Crisi di governo, Matteo Salvini critica il Movimento 5 Stelle e il Pd: “Discutono di poltrone, non di progetti e di idee”.

Entra in crisi la trattativa per la formazione del governo giallorosso e Matteo Salvini non perde occasione per affondare la sua critica contro il Pd, il Movimento 5 Stelle e soprattutto il premier Giuseppe Conte.

Matteo Salvini critica il Pd e il Movimento 5 Stelle: “State perdendo giorni su giorni e non trovate un accordo per i ministeri. Sembra di tornare ai tempi della Prima Repubblica”

Intervenuto in diretta sulla propria pagina Facebook, Matteo Salvini ha criticato aspramente il Partito democratico e il Movimento 5 Stelle, accusati di star perdendo tempo in un’estenuante trattativa per mantenere o conquistare nuove poltrone in un governo non votato dal popolo.

“Dico a Pd e M5S che da giorni si stanno trascinando nella contrattazione di ministeri e poltrone: fate in fretta, state perdendo giorni su giorni e non trovano accordo su ministeri, non su progetti, ma sulle poltrone. Sembra di tornare ai tempi della Prima Repubblica, ai tempi di De Mita e Fanfani”.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/salviniofficial

L’apertura al Movimento 5 Stelle: “Io ci sono per il taglio dei parlamentari”

Il leader della Lega ha poi rinnovato il suo invito al Movimento 5 Stelle a riprendere una collaborazione che possa portare al taglio dei parlamentari e alla stesura della nuova manovra economica.

“Per settimane i Cinque Stelle ci hanno sfidato a votare il taglio dei parlamentari, ci sono anche per farlo domani. Ci sono, va bene, si può fare: è un segnale di serietà e di rispetto del contratto di governo e di altra promessa mantenuta. Bisogna preparare una manovra economica importante che tagli le tasse”.

Salvini a Di Maio: “Vuole fare il Ministro dell’Interno? Sono pronto a darti consigli”

Nella parte conclusiva del suo intervento Salvini ha poi commentato le voci secondo cui Luigi Di Maio vorrebbe il Ministero dell’Interno.

“Leggo che Di Maio vuole fare il ministro dell’Interno. Vai, io sono pronto a darti consigli per un mestiere difficile ma entusiasmante: affidarmi questo ministero è la cosa più bella che Dio e gli italiani potessero farmi”.

Di seguito il video con la diretta di Matteo Salvini:

Chi ha paura del voto degli Italiani???Noi NO.Più sicurezza e meno tasse, volere è potere.P.S. Ovviamente… mai col PD!

Pubblicato da Matteo Salvini su Martedì 27 agosto 2019
TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 27-08-2019


Salvini firma il divieto di ingresso in acque italiane per la Eleonore

L’accusa del Pd, “Di Maio vuole il Viminale”. Volano gli stracci tra i presunti alleati