La leader di Fratelli d’Italia risponde su Facebook agli insulti ricevuti dalla rete la7.

Giorgia Meloni pubblica un video su Facebook in cui risponde agli insulti nei suoi confronti arrivati da vari programmi di La7. Dalla scrittrice Bompiani che l’ha definita una vera buffona in riferimento ai suoi discorsi e ai suoi slogan – anche in versione spagnola – “sono una donna, sono italiana, sono Giorgia” – nei suoi comizi. La scrittrice ha definito tutto ciò molto ridicolo. Ma non è l’unica.

Anche su Otto e Mezzo Lili Gruber chiede se la destra di Giorgia Meloni sia una destra di governo o una destra estrema. Pierluigi Bersani, Articolo 1, ospite a Otto e mezzo ha detto: “Sull’intervento della Meloni a Vox, io lo distribuirei pubblicamente perchè è un’operazione verità. Perché sia nel tono aggressivo e rabbioso che nei contenuti, loro sono questo: un restyling di ‘Dio – Patria – Famiglia’. Ma non puoi pensare che gli italiani non reagiscono se gli tocchi nel profondo il senso democratico…

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Meloni si difende dagli attachi

Enrico Letta, il segretario Pd ospite a DìMartedì alla domanda del presentatore che ne pensa riferito al video di Meloni a Vox a Madrid risponde: “Tutto il male possibile. Dai toni ai contenuti”. Una docente di filosofia Braidotti invece a Otto e Mezzo la accusa di omofobia e xenofobia. Alla fine del carosello di spezzoni televisivi, Meloni si dice ”Probabilmente delusa dal fatto che ormai gli italiani non sono più disposti a credere alle loro storie, una sinistra totalmente allo sbando passa le sue giornate a insultarmi e a mistificare le mie dichiarazioni”.

Così dice Giorgia Meloni nel suo video postato su Facebook. Il video mostra anche gli attacchi arrivati dalla rete nei suoi confronti. “Nella vita mi sono sempre assunta le mie responsabilità, è ora che lo facciano anche gli altri: querelerò chi ha raccontato falsità. Vediamo se in questa Nazione si può ancora non essere di sinistra senza rischiare di diventare vittime dello spostato di turno grazie alle loro campagne d’odio” conclude la leader di Fratelli d’Italia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-06-2022


“Senza Conte il M5S non esiste” le parole che spaccano i grillini

Bonino: “Campo largo del Pd è aritmetica non politica”