La Juventus ci riprova per Dusan Vlahovic: i bianconeri preparano una super offerta da 70 milioni di euro, tra parte cash e una contropartita tecnica gradita alla viola.

Nuovo affondo della Juventus per Dusan Vlahovic. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il club bianconero sarebbe intenzionato a fare un nuovo tentativo per strappare il centravanti serbo alla Fiorentina già nel corso della sessione invernale del calciomercato.

Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano sportivo, la società viola, che nel frattempo si è “coperta” prelevando l’ex rossonero Piatek, stavolta potrebbe cedere alle avance juventine, ma ovviamente non ha intenzione di svendere il giocatore, valutato 70 milioni di euro. Cifra altissima che la Juve spera di poter abbassare inserendo una contropartita tecnica gradita alla Fiorentina.

Dusan Vlahovic Fiorentina

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mercato Juventus: la strategia per Vlahovic

La pedina in questione sarebbe Dejan Kulusevski. Lo svedese non ha mai convinto del tutto in bianconero e Allegri non avrebbe alcun problema a “sacrificarlo” per arrivare a Vlahovic. La Juventus valuta il calciatore 35 milioni, dunque dovrebbe aggiungerne altrettanti per raggiungere la somma richiesta dalla Fiorentina per il serbo (70 milioni, appunto). Siamo ancora in una fase embrionale della trattativa – precisa la Gazzetta – ma nei prossimi giorni l’affare potrebbe decollare.

Anche perché, a quanto pare, i dirigenti bianconeri avrebbero già avuto un incontro con l’entourage di Vlahovic, dal quale sarebbe emerso il gradimento del giovane attaccante per l’eventuale destinazione juventina (si parla di un ingaggio da 6 milioni netti all’anno).

Alvaro Morata

Morata al Barcellona: pista ancora valida

Se l’operazione dovesse andare in porto, la Juventus potrebbe anche accontentare Alvaro Morata, il quale sarebbe felice di lasciate Torino per trasferirsi al Barcellona. Massimiliano Allegri, per il momento, ha “blindato” lo spagnolo, ma se dal mercato dovesse realmente arrivare un rinforzo di primissimo livello come Vlahovic, sarebbe il primo ad autorizzare l’addio dell’ex Real.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Juventus

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


Giroud verso Milan-Juve: “Vogliamo riscattarci subito”

Infortunio Correa: il comunicato dell’Inter