Mercato Milan, acquisti e cessione: il bilancio definitivo

Milan, acquisti e cessioni: il bilancio del mercato estivo 2019

Nessun top player, ma acquisti funzionali: la campagna acquisti portata avanti da Maldini e Boban non ha scaldato il cuore dei tifosi.

Mercato Milan, sei volti nuovi per la stagione 2019-2020. Due difensori (un centrale e un terzino), due centrocampisti e due attaccanti: una campagna acquisti senza grandi nomi ma senza dubbio interessante e funzionale. Gli acquisti effettuati da Maldini e Boban non hanno scaldato i tifosi rossoneri, che si aspettavano almeno un colpo super, ma hanno comunque migliorato la rosa milanista.

Rafael Leao è l’affare più costoso: 30 milioni di euro per un talento di grande prospettiva. Una scommessa che i vertici di via Aldo Rossi contano di poter vincere. Sono 20, invece, i milioni investiti per l’esterno Theo Hernandez, mentre il playmaker algerino Isamel Bennacer è costato 16 milioni di euro: il giovane centrocampista già conquistato il pubblico rossonero.

Il mercato Milan ha sfornato anche due ottime alternative alla formazione titolare: il difensore brasiliano Leo Duarte, acquistato per 11 milioni, e il centrocampista Rade Krunic, per il quale i rossoneri hanno sborsato 8 milioni di euro cash. Operazioni low cost che potrebbero risultare determinanti. L’unico acquisto non a titolo definitivo è Rebic, arrivato con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Mercato Milan: acquisti

  • Theo Hernandez (difensore, Real Madrid)
  • Leo Duarte (difensore, Flamengo)
  • Rade Krunic (centrocampista, Empoli)
  • Ismael Bennacer (centrocampista, Empoli)
  • Ante Rebic (attaccante, Eintracht Francoforte)
  • Rafael Leao (attaccante, Lille)
Ismael Bennacer
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Numeroso anche il gruppo dei calciatori che – tra cessioni e svincoli – hanno lasciato il club rossonero. Tra questi spicca Patrick Cutrone, la cui vendita al Wolverhampton per 18 milioni cash più 7 di bonus non ha soddisfatto i tifosi. Fuori anche André Silva, rientrato nell’ambito dell’operazione Rebic con l’Eintracht Francoforte. Diego Laxalt, infine, è stato ceduto al Torino con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Un mercato, quello milanista, certamente condizionato dal Fair Play Finanziario e dalla necessità di produrre delle plusvalenze. Nessuna spesa folle, dunque, solo acquisti mirati e a buon prezzo. La società è riuscita comunque a trattenere i big della rosa, come Gigio Donnarumma, a lungo accostato al Paris Saint-Germain.

Mercato Milan: cessioni

  • Diego Laxalt (difensore, Torino)
  • Patrick Cutrone (attaccante, Wolverhampton)
  • André Silva (attaccante, Eintracht Francoforte)

Mercato Milan: svincolati

  • Cristian Zapata (difensore)
  • Riccardo Montolivo (centrocampista)
  • José Mauri (centrocampista)
  • Andrea Bertolacci (centrocampista)

Ecco un video con alcune giocate di Ante Rebic, ultimo colpo del mercato estivo 2019-2020:

ultimo aggiornamento: 02-09-2019

X