Milan, Calhanoglu non convince: primi contatti per Almiron

Milan ancora a caccia di un dieci: in attesa di Hakan Calhanoglu si lavora per Almiron.

chiudi

Caricamento Player...

Sperava di aver trovato finalmente il suo numero dieci il Milan con Hakan Calhanoglu che invece in questo inizio di stagione sta faticando eccome a trovare il ritmo e la mentalità per incidere nel nostro campionato. Ancora lento di testa e di gamba, il turco ha un buon tocco di palla e un gran tiro, caratteristiche che da sole però non possono bastare. E qui entra in scena Massimiliano Mirabelli, pronto a chiudere con l’Atlanta per Almiron, un altro numero dieci sulla carta migliore.

Lavori in corso per Almiron, pronti quindici milioni

Secondo quanto riferito dai media statunitensi, il Milan sarebbe pronto a mettere sul piatto quindici milioni di euro per portare a casa il giocatore seguito in passato da Inter e Arsenal. Il paraguaiano è un profilo che piace molto ai dirigenti rossoneri e la valutazione del cartellino non si discosterebbe tanto dall’offerta che avrebbero pianificato a via Aldo Rossi. Il fantasista sarebbe inoltre ben lieto di approdare in Europa, lì dove, con tutto il rispetto, il calcio ha un altro prestigio, altro spessore e altro fascino. Insomma, i lavori proseguono a ritmi serrati e lontani dalle luci dei riflettori.