Mercato Milan: Halilovic e Bakayoko già in partenza?
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Mercato Milan: Halilovic e Bakayoko già in partenza?

Alen Halilovic

Non solo entrate, nel mercato dei rossoneri. La dirigenza valuta anche le possibili uscite: le due delusioni, in pole position, sono Halilovic e Bakayoko

Parlare di fallimento è, di sicuro, ancora prematuro. La certezza però è che, giunti alla metà di ottobre, sia già possibile stilare un primo giudizio tra chi rende bene e quei giocatori che invece, per vari motivi, stanno deludendo. Nel gruppo di questi ultimi, purtroppo, spiccano due nuovi arrivi: si tratta del croato Alen Halilovic e del francese Tiemoué Bakayoko. Calciatori in bilico e in possibile partenza già per gennaio.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Halilovic: un oggetto misterioso al Milan

Il centrocampista classe 1996 è arrivato al Milan la scorsa estate a parametro zero, dopo una stagione e mezza al Las Palmas in Liga in cui aveva messo assieme 38 presenze e 2 reti. Calciatore più di qualità che di quantità, Halilovic ama agire soprattutto tra le linee, come trequartista e giocatore di raccordo tra zona mediana e attacco. Gattuso, però, lo considera molto indietro nelle gerarchie.

Finora, infatti, il giovane croato non ha debuttato in campionato, giocando soltanto qualche minuto in Europa League. Secondo calciomercato.com, il Milan avrebbe ricevuto dalla Spagna qualche richiesta per avere il calciatore già a gennaio. L’esperienza di Halilovic in rossonero, dunque, potrebbe realmente durare pochissimo.

Bakayoko
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Bakayoko: il ritorno al Chelsea è una possibilità per ora remota

La posizione del mediano francese, ex Monaco, è invece diversa. Gattuso finora lo ha considerato come prima alternativa dei titolari in mezzo al campo: quando è stato chiamato in causa, però, il giocatore ha sempre deluso le aspettative. L’allenatore rossonero ha cercato di sferzarlo, ammettendo come intenda aspettare il ritorno del calciatore a buoni livelli.

A differenza di Halilovic, Bakayoko non dovrebbe muoversi a gennaio. Il rientro al Chelsea nel mercato invernale è solo una possibilità. La sicurezza, però, è che il Milan a giugno lo lascerà tornare in Inghilterra, senza voler pagare i restanti 35 milioni per riscattare interamente il cartellino. Questo a meno di clamorose e improvvise esplosioni.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2018 11:22

Mercato Milan: le dichiarazioni di Gustavo Gomez dal Brasile

nl pixel