Milan, proposti Verdi e Defrel

I rossoneri dovrebbero dare una risposta tra un’ora. Ma sia Simone Verdi che l’attaccante francese non convincono.

Mercato Milan, Simone Verdi e Gregoire Defrel sarebbero stati proposti al club rossonero. A riferire l’indiscrezione e Sportitalia, che si sofferma sulla società milanista a poche ore dalla chiusura della sessione di gennaio del calciomercato, fissata per le 20.

Il Milan avrebbe chiesto del tempo per decidere: la risposta dei vertici di via Aldo Rossi dovrebbe arrivare tra un’ora circa, ma pare che entrambe le soluzioni non convincano Leonardo e Paolo Maldini. Cresciuto nel vivaio del Milan, Simone Verdi – dopo tante esperienze più o meno fortunate in giro per l’Italia – è approdato l’estate scorsa al Napoli, che lo ha acquistato dal Bologna per 25 milioni di euro. La sua esperienza all’ombra del Vesuvio, però, è stata fin qui deludente.

Poche presenze, tante panchine, un solo gol all’attivo: i partenopei potrebbero decidere lasciar partire il ragazzo (magari in prestito) per consentirgli di giocare con maggiore continuità e ritrovarsi. A Rino Gattuso potrebbe far comodo un esterno con le caratteristiche del classe ’92, ma i dirigenti rossoneri non sembrano dello stesso avviso.

fonte foto https://twitter.com/sampdoria

Mercato Milan, Simone Verdi non convince

Discorso diverso per Defrel, il quale si trova in prestito alla Sampdoria. Il calciatore è di proprietà della Roma, che lo cederebbe volentieri (già in questa finestra di mercato) per recuperare almeno una parte della somma investita nell’estate del 2017 per il suo cartellino. Tuttavia, il francese è più una punta che un esterno di ruolo.

È vero, ha giocato più volte in quella posizione, ma il Milan avrebbe bisogno di una pedina con qualità diverse. Ecco perché difficilmente i rossoneri prenderanno in considerazione la proposta. Il “no, grazie” da via Aldo Rossi potrebbe arrivare molto prima dell’ora concessa.

Ecco un video con alcune giocate di Simone Verdi:

ultimo aggiornamento: 31-01-2019

X