Milan, dal mercato di gennaio serve un vice-Biglia in cabina di regia

Milan, occhio al mercato: Leonardo e Maldini a caccia di un regista

Milan, dal mercato di gennaio serve un regista di centrocampo: Lucas Biglia non decolla, le alternative sono Montolivo e Bertolacci.

Dopo un breve periodo di meritate vacanze, Leonardo e Maldini sono tornati a parlare di mercato. I primi novanta minuti della nuova stagione hanno portato alla luce quelli che potrebbero essere alcuni limiti strutturali della rosa di Gattuso. Da qui a gennaio possono cambiare tante cose, a partire dal modulo, ma è evidente che a Milanello manchi un regista che possa sostituire Lucas Biglia. Anche pescando dal mazzo dei nuovi acquisti manca un profilo in grado di costruire la manovra. Bakayoko sembra avere caratteristiche diverse e soprattutto è stato scelto per ricoprire il ruolo di mezzala.

Milan, Bertolacci o Montolivo come soluzioni nell’immediato

Se Biglia dovesse continuare a non convincere, Gennaro Gattuso potrebbe essere costretto a dare fondo alla rosa alla ricerca di una valida alternativa. In occasione della sfida contro il Napoli, il centrocampista argentino ha giocato un paio di palloni interessanti. poi si è limitato a muovere il pallone per vie orizzontali o all’indietro, consentendo così ai partenopei di alzare il proprio baricentro e di sistemare la posizione  dei propri difensori. Al gioco del Milan serve sicuramente altro, serve un centrocampista in grado di fare la scelta giusta, di rallentare o accelerare il gioco a seconda delle possibilità e del momento della partita.

Fino a gennaio Gattuso dovrà però inventarsi qualcosa con gli uomini che ha a disposizione. La speranza di Rino è quella di tirare a lucido Lucas Biglia, ma anche per l’argentino il tempo a disposizione non è infinito. Tradotto, servono risultati nell’immediato. Le alternative attualmente a disposizione del tecnico rossonero non convincono la tifoseria. Unico regista di ruolo è Riccardo Montolivo, anche se l’ex Fiorentina nel corso degli anni in rossonero si è trasformato in uno schermo davanti alla difesa.

L’altra possibile soluzione risponde al nome di Andrea Bertolacci. Il giocatore, messo sul mercato dalla vecchia e dalla nuova dirigenza, è rimasto in rossonero per volere di Gennaro Gattuso. Il centrocampista con la maglia del Genoa si è messo in mostra anche nel ruolo di regista basso, un esperimento che sta stuzzicando la fantasia del tecnico rossonero.

Lucas Biglia
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Ma serve un innesto dal mercato

La sensazione è però che serva un innesto mirato a gennaio. A meno uno dei giocatori attualmente in rosa non sorprenda tutti prendendo in mano le redini della squadra, questo Milan manca di fosforo a centrocampo ed è un limite notevole in una squadra che vuole tenere il possesso del pallone e far circolare la sfera anche nello stretto e anche alle porte della propria area di rigore.

Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

X