Metaverse Fashion Week, la prima settimana della moda virtuale. Ecco tutto quello che sappiamo.

ROMA – E’ iniziata il 24 marzo la Metaverse Fashion Week, la prima settimana della moda virtuale. Si tratta di una quattro giorni sulla piattaforma Decentraland.org che consentirà a diversi brand di mettersi in mostra e naturalmente si apre la strada ad un nuovo mondo.

Il calendario è ricchissimo e ci sarà l’opportunità di ammirare i prodotti sia italiani che in internazionali. La speranza è quella di poter iniziare a guardare con maggiore fiducia a questa innovazione e magari in futuro riuscire a mettere in campo più giorni.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La moda e il mondo virtuale

Per la moda, inoltre, si tratta di una nuova sfida: sfruttare il mondo virtuale per cercare di aumentare le proprie vendite e naturalmente dare vita ad una attività completamente differente da quella attuale.

Vedremo se alla fine questo obiettivo riuscirà ad essere raggiunto oppure si dovrà fare un passo indietro e quindi bocciare questa innovazione. Tutto questo lo capiremo solamente in futuro visto che fino a questo momento c’è stata una sola settimana e il futuro, anche per la pandemia, continua ad essere ricco di incognite.

Metaverso
Metaverso

Gli effetti della pandemia per questo settore

Naturalmente la moda spera di ripartire dopo un periodo molto complicato. Inutile dire che la pandemia ha messo in ginocchio l’intero settore ed ora la guerra in Ucraina non sta sicuramente aiutando anche se fortunatamente non ci dovrebbero essere particolari danni.

I prossimi giorni in questo senso saranno fondamentali anche per capire se il trend proseguirà oppure se si arriverà alla fine del conflitto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 24-03-2022


La Liguria investe ancora sul commercio digitale: via libera ad un bando da un milione

Russia: i paesi amici possono pagare il gas in bitcoin