Weekend burrascoso in arrivo: allerta meteo in 3 Regioni
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Weekend burrascoso in arrivo: allerta meteo in 3 Regioni

Allerta meteo

Una perturbazione atlantica colpirà violentemente soprattutto il Nord, con peggioramento generale delle condizioni meteo.

L’autunno è scoppiato su tutta l’Italia con una bomba d’acqua che prevede di bagnare il territorio anche nel fine settimana. Le condizioni meteorologiche sono destinate a peggiorare con l’arrivo del ciclone Medusa. Scopriamo le previsioni meteo per domani, venerdì 20 ottobre, e le Regioni a rischio alluvioni e nubifragi.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Allerta meteo, pioggia, ombrello

Oggi allerta arancione: in quali Regioni?

Prevista un’ondata di maltempo con piogge e temporali sul Centro e sul Nord dell’Italia, soprattutto su Liguria, alta Toscana, Alpi, Prealpi, medio e alte pianure. Tra le regioni più colpite, ci sono anche anche Valle d’Aosta, alto Piemonte, Emilia Romagna e Lazio.

Oggi, giovedì 19 ottobre, è stata emanata l’allerta arancione per il maltempo in Liguria, Emilia Romagna e Toscana, e un’allerta gialla in Friuli Venezia Giulia, e Piemonte. Scuole e parchi chiusi a Carrara e a Livorno, mentre in gran parte del Sud Italia ancora splende il sole.

I danni per allagamenti

Alcune zone del Nord sono sono state già colpite da alluvioni e nubifragi: a Livorno, ad esempio, i soccorsi della Protezione Civile sono intervenuti per alberi caduti e allagamenti, mentre ad Antignano si è abbattuta una violenta tromba d’aria.

Tuttavia, la situazione dei fiumi sembra essere sotto controllo. Lo spiega il governatore toscano, Eugenio Giani, evidenziando che il Tora a Collesalvetti ha raggiunto il picco superando la seconda soglia e nelle prossime ore tornerà a scendere.

Nelle province di Livorno e Pisa, invece, i temporali hanno raggiunto fino a 60mm di pioggia nell’ultima ora. Nubifragi a Casciana Terme con 36 mm di pioggia in soli 15 minuti, tanto da causare improvvisi allagamenti.

Le previsioni meteo di venerdì 20 ottobre

Giornata pericolosa quella di domani, venerdì 20 ottobre. Il nord è a rischio nubifragi in particolare su Liguria e alto Piemonte. Poi, il maltempo si amplierà su l’arco alpino e prealpino, con possibili violenti nubifragi e alluvioni lampo.

Tempo più asciutto sulla Romagna e basso Veneto, mentre a Milano sono previste piogge fino al pomeriggio, poi condizioni meteo più asciutte. Lo stesso anche a Torino.

Anche al Centro Italia il tempo peggiorerà con pioggia moderata soprattutto su alta Toscana, con violenti nubifragi che nelle ore successive potrebbero colpire soprattutto le province di Massa e Lucca. Rovesci previsti anche su Sardegna, Umbria e in serata sul Lazio, e possibili mareggiate lungo le coste più esposte.

Attesi forti venti di Libeccio e Scirocco. Mentre a Roma e a Cagliari si attende solo un cielo nuvoloso, a Firenze potrebbero arrivare possibili temporali in serata.

Infine, il tempo più stabile è previsto al Sud, ma i forti venti di Scirocco interesseranno comunque tutte le regioni. Nel pomeriggio le condizioni meteo peggioreranno con pioggia soprattutto sulla Campania. Sulle altre regioni solo cieli coperti, come Napoli, Catanzaro e Palermo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2023 16:54

Salvini contro gli “eco-imbecilli” che hanno bloccato la A4: il duro commento

nl pixel