Migranti. Italia invia proposta di modifica del Memorandum alla Libia

‘Estese tutele per i migranti’, le richieste dell’Italia alla Libia

Migranti, l’Italia invia alle autorità della Libia la proposta per la modifica del Memorandum bilaterale del 2017.

Migranti, l’Italia ha inviato alle autorità della Libia la proposta per la modifica del Memorandum bilaterale stipulato nel 2017. Si tratta del documento che regola la cooperazione per quanto riguarda la gestione del fenomeno migratorio.

L’Italia invia alle autorità libiche la proposta di modifica del Memorandum del 2017: “Estese tutele ai migranti”

La proposta di modifica del Memorandum è stata confermata dalla Farnesina che ha diramato una nota sulla vicenda.

“Il testo introduce significative innovazioni per garantire più estese tutele ai migranti, ai richiedenti asilo ed in particolare alle persone vulnerabili vittime dei traffici irregolari che attraversano la Libia e per promuovere una gestione del fenomeno migratorio nel pieno rispetto dei principi della Convenzione di Ginevra e delle altre norme di diritto internazionale sui diritti umani”.

Migranti Ocean Viking
fonte foto https://twitter.com/SOSMedItalia

Migranti, naufragio al largo della Libia

Intanto per quanto riguarda i migranti si segnala la presenza in mare di un’imbarcazione alla deriva con a bordo novantuno persone. A lanciare l’allarme è stato Alarm Phone, secondo le cui le autorità libiche avrebbero deciso di non intervenire in quanto i centri di detenzione sarebbero pieni.

Di seguito il tweet con l’annuncio della presenza dell’imbarcazione alla deriva

ultimo aggiornamento: 10-02-2020

X