"Mike Bongiorno morto in piedi accanto a me": le inedite rivelazioni della moglie
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

“Mike Bongiorno morto in piedi accanto a me”: le inedite rivelazioni della moglie

Mike Bongiorno

La vedova di Mike Bongiorno, Daniela Zuccoli, ha raccontato gli ultimi attimi di vita del noto conduttore televisivo tanto amato dal pubblico.

Il prossimo 26 maggio avrebbe festeggiato 100 anni. Stiamo parlando di Mike Bongiorno, storico conduttore televisivo amato e apprezzato da tutto il pubblico del piccolo schermo. A parlare dell’uomo è stata, in queste ore, sua moglie, ora vedova, Daniela Zuccoli, al Corriere della Sera. La sua intervista è stata ricca di ricordi, alcuni molto intensi come gli ultimi momenti di vita del presentatore, scomparso nel 2009.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Daniela Zuccoli
Daniela Zuccoli

Mike Bongiorno, il ricordo della moglie

La Zuccoli ha spiegato prima di tutto come fosse il rapporto tra lei e Bongiorno durato quasi 40 anni. “Che lui è sempre con me. Ieri ho voluto festeggiare il mio compleanno sul set della fiction che la Rai sta girando, a Torino, sulla vita di Mike: bambino, partigiano, il carcere, l’America, i matrimoni sbagliati, ‘Rischiatutto’. E l’incontro nel 1971 con me, interpretata da Valentina Romani, quando ci siamo innamorati”.

Sul compianto conduttore, poi, la donna ha aggiunto: “La gente continua a volergli tanto bene. Lui non ha fatto solo tv, lui è entrato nelle famiglie, nelle case. Ha fatto questo mestiere perché adorava parlare con le persone”.

Gli ultimi istanti di vita

Nel corso dell’intervista, poi, non sono mancati molti dettagli anche sugli ultimi giorni del buon Mike. In questo senso, la Zuccoli ha affermato: “Gli ultimi tre giorni di vita di Mike sono stati simbolici, karmici. Lui stava benissimo, aveva 85 anni, era sano, è morto in piedi, con me vicino, il meglio che si possa avere nella vita. È morto l’8 settembre 2009″.

La donna ha aggiunto: “Il 5, Leo compiva 20 anni e aveva organizzato una festa nella nostra villa al lago. Mike volle andare lì a salutare i ragazzi, cosa che non faceva mai. E al taglio della torta improvvisò un discorso bellissimo: ‘Non disperate mai, alla vostra età stavo per morire, poi la vita mi ha dato cose bellissime’. Il 6 mattina è nata Luce, la bimba di Nicolò e siamo corsi alla Mangiagalli per vederla. Lui era felicissimo. Il 7 decidiamo di andare a Montecarlo. Era di ottimo umore, cantava in macchina. Abbiamo cenato con i nostri carissimi amici. L’8 mattina mi sveglia lui, e mi mette i giornali sui cuscini, tenerissimo. Ordiniamo la colazione. Io gli imburro il pane poi la marmellata. Siamo seduti di fronte, chiacchieriamo. Io torno a letto a leggere, lui si siede in poltrona. Fra me e me, penso: ‘come sto bene con lui’. ma non gliel’ho detto”.

La Zuccoli ha aggiunto poi quelle che sono state le ultime parole del conduttore: “Poi mi arriva la foto della piccola Luce sul cellulare. Mi alzo, gliela faccio vedere e lui dice ‘Che bella, sembri tu quando prendi il sole’. Queste sono state le sue ultime parole. È andato in bagno, ho sentito un tonfo. Mi amava tanto”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2024 13:45

Apple nei guai: verso il primo sciopero, tensione tra i dipendenti

nl pixel