Grave spavento per Mike Tyson, malore in aereo: cosa è successo 
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Grave spavento per Mike Tyson, malore in aereo: cosa è successo 

Mike Tyson

Emergenza per Mike Tyson in volo: pesanti capogiri e nausea per l’ex campione dei pesi massimi. Come sta adesso?

Durante un volo da Miami a Los Angeles, l’ex campione di boxe Mike Tyson ha vissuto momenti di paura a causa di un improvviso malore.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Il leggendario pugile, noto come Iron Mike, ha accusato capogiri e nausea, scatenando l’allarme tra il personale di bordo e richiedendo l’intervento immediato dei soccorsi all’atterraggio.

american airlines aereo

Il malore in aereo di Mike Tyson e l’intervento di primo soccorso

Come riportato da Notizie.virgilio.it, il 58enne Mike Tyson ha iniziato a sentirsi male circa 30 minuti prima dell’atterraggio del volo 1815 dell’American Airlines.

I sintomi includevano capogiri, nausea e un forte mal di testa. Secondo le prime testimonianze, Tyson ha attirato l’attenzione degli assistenti di volo che hanno prontamente reagito, assicurandosi che gli altri passeggeri mantenessero la calma e la riservatezza.

Un portavoce della compagnia aerea ha spiegato: “Si tratta di una persona molto importante, e vogliamo essere sicuri che tutto vada per il meglio”.

Il personale di bordo ha offerto la prima assistenza possibile, aspettando l’atterraggio per un intervento medico più adeguato.

All’atterraggio, il personale medico e paramedico è salito a bordo dell’aereo, fornendo assistenza a Tyson per oltre 25 minuti. Secondo ‘Abc News’, il malore sarebbe stato causato da un’ulcera che ha iniziato a dare problemi 30 minuti prima dell’atterraggio.

L’ex pugile, tramite il suo team, ha anche espresso gratitudine per l’assistenza ricevuta: “Ringrazia il personale medico che era lì per aiutarlo”.

I prossimi appuntamenti per l’ex pugile

Nonostante il recente incidente, i fan di Mike Tyson possono tirare un sospiro di sollievo. Iron Mike sembra essere sulla via della completa guarigione e pronto per il suo prossimo incontro.

Il 20 luglio, Tyson è atteso sul ring per affrontare Jake Paul presso l’At&T Stadium in Texas. Questo match rappresenta un evento molto atteso, soprattutto considerando che Jake Paul, un ex YouTuber, è più giovane di circa 30 anni rispetto a Tyson.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2024 17:13

Donald Trump lancia l’allarme: “Oggi è un giorno pericoloso”

nl pixel