Milan, Andrea Conti al rientro dall’infortunio

Andrea Conti vicino al recupero: l’ex atalantino potrebbe tornare a disposizione da inizio febbraio per la gara in trasferta contro l’Udinese.

Buone notizie dall’infermeria di Milanello, dove si continuano a monitorare costantemente le condizioni di Andrea Conti. Il recupero dall’infortunio è ormai quasi completo e iniziano a circolare voci sulla data del suo possibile rientro.

Andrea Conti al rientro dall’infortunio: il giocatore a disposizione da febbraio?

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da Milanello, Andrea Conti potrebbe fare ritorno nella lista dei convocati già dal prossimo 4 febbraio, ossia in occasione di Udinese-Milan. Per la trasferta contro i friulani, il giocatore potrebbe andare almeno in panchina.

Sembra essere giunta quasi al termine dunque la lunga epopea di Conti, fermo ormai dallo scorso settembre a causa di un grave infortunio al ginocchio.

Andrea Conti, i tempi del recupero

Nei giorni scorsi Gianluca Melegati, responsabile medico del Milan, ha fatto il tempo sul recupero di Andrea Conti: “Conti sta recuperando, siamo a tre mesi e due settimane dall’intervento, sta rispettando i tempi di recupero. Siamo anche un po’ più avanti del normale però nel suo caso bisogna essere molto cauti e perseguire un programma già ben definito“.

Andrea Conti, infortunio a settembre e tegola per il Milan

Andrea Conti si è infortunato lo scorso settembre nel corso di un allenamento: l’ex atalantino ha riportato la rottura del crociato del ginocchio sinistro.

Dopo il duro colpo – anche psicologico -, Conti ha iniziato appena possibile a lavorare per tornare in campo il prima possibile. Ha accorciato le vacanze di Natale per proseguire il suo percorso di recupero. E il suo inferno sarebbe ormai finalmente finito…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-01-2018

Nicolò Olia

X