Milan, assurdo: ecco il primo difensore richiesto da Fonseca
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, assurdo: ecco il primo difensore richiesto da Fonseca

Paulo Fonseca

Le novità in casa Milan per la prossima stagione: l’arrivo di Paulo Fonseca in panchina e l’acquisto di Jakub Kiwior dall’Arsenal.

Il Milan è pronto a cambiare volto in vista della prossima stagione, con una rivoluzione considerata una delle più cruciali per la rinascita del club. I rossoneri mirano a essere competitivi sia in campionato che in Champions League, e per raggiungere questi obiettivi intendono migliorare significativamente la loro rosa.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Moncada
Moncada

Manca solo l’ufficialità per Fonseca

La dirigenza rossonera è attivamente impegnata a creare una squadra che possa entusiasmare i tifosi anche a livello internazionale. La prima grande rivoluzione inizia dalla panchina, con Paulo Fonseca come candidato principale per sostituire Stefano Pioli. La decisione di non rinnovare il contratto dell’allenatore toscano è dettata dalla volontà di esplorare nuovi orizzonti e di portare freschezza all’interno della squadra.

Con l’opzione Lopetegui sfumata, dopo la sua recente firma con il West Ham, il Milan ha intensificato i contatti con Fonseca, ex allenatore della Roma. Anche se i tifosi sono inizialmente scettici riguardo questa scelta, la dirigenza è convinta che Fonseca possa portare una ventata di novità e successo, smentendo così i dubbi della piazza.

Mercato: Kiwior il nome perfetto per la difesa

Oltre alle preoccupazioni legate ai rinnovi contrattuali, c’è molta attenzione sulle possibili partenze e sui nuovi arrivi a Milanello. La prossima finestra di calciomercato, che aprirà tra meno di un mese, si prospetta essere ricca di colpi di scena per il Milan. Uno dei nomi più caldi è quello di Jakub Kiwior, attualmente in forza all’Arsenal.

Kiwior, duttile centrale sinistro di grande talento, è già stato nel mirino dei rossoneri durante la sessione invernale di calciomercato, ma l’Arsenal aveva rifiutato l’offerta. Adesso, il Milan sembra deciso a fare un nuovo tentativo. L’acquisto del difensore polacco diventerebbe una priorità soprattutto per coprire il vuoto che sarà lasciato da Simon Kjaer, il cui contratto scadrà il 30 Giugno 2024.

Il 24enne polacco ha già mostrato il suo valore in Serie A con la maglia dello Spezia, attirando l’attenzione dell’Arsenal, che lo ha poi acquistato. Il Milan spera di sfruttare questa opportunità per rinforzare la difesa con un giocatore giovane ma esperto. L’acquisto di Kiwior rappresenterebbe un colpo strategico, allineandosi alla visione del club di investire su talenti promettenti e solidi.

In attesa di conferme ufficiali, i tifosi rossoneri possono solo sperare che questa rivoluzione porti nuovi successi e che il Milan possa tornare a essere protagonista sia in Italia che in Europa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2024 17:29

Milan: Fofana ha un accordo con il Monaco, ma una rivale incombe

nl pixel