Milan: tutte le combinazioni in Champions League
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: tutte le combinazioni in Champions League

Tijjani Reijnders

Analisi dettagliata delle possibilità di qualificazione del Milan agli ottavi di finale, il possibile punto di svolta per i rossoneri.

Il Milan si trova davanti a una partita che potrebbe definire il suo percorso in Champions League. Affrontando il Borussia Dortmund, attualmente primo nel girone, la squadra di Stefano Pioli ha l’obbligo di vincere per mantenere vive le speranze di qualificazione agli ottavi. La situazione nel gruppo F è complessa: il Milan si posiziona terzo con 5 punti, mentre il Dortmund guida il gruppo con 7 punti.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Tijjani Reijnders
Tijjani Reijnders

Scenari possibili per il Milan nella corsa agli ottavi

La partita contro il Dortmund si rivela una sfida ad alta tensione, dove ogni risultato apre a scenari diversi. Una vittoria del Milan potrebbe non bastare da sola: se il Milan batte il Dortmund ma il Psg vince contro il Newcastle, il Milan si troverebbe a dover vincere anche l’ultima partita del girone. In caso di vittoria milanista con contemporaneo pareggio tra Psg e Newcastle, la situazione si complicherebbe ulteriormente, portando in gioco la differenza reti.

Se il Milan pareggia con il Dortmund, le speranze di qualificazione si affievolirebbero. In questo caso, il Milan dovrebbe vincere l’ultima partita contro il Newcastle e sperare in risultati favorevoli nelle altre partite del girone.

Una sconfitta contro il Dortmund metterebbe il Milan in una posizione molto delicata, con l’eliminazione che diventerebbe un’eventualità concreta, specialmente se il Psg dovesse vincere contro il Newcastle.

I criteri decisivi in caso di parità

In Champions League, i criteri di qualificazione in caso di parità di punti includono vari fattori come i punti ottenuti nelle partite dirette, la differenza reti e i gol segnati nelle partite dirette, seguiti da altri criteri come la differenza reti totale, i gol segnati in totale, e il numero di vittorie. Questi criteri potrebbero rivelarsi fondamentali per il Milan in caso di scenari complessi alla fine del girone.

La sfida del Milan contro il Borussia Dortmund in Champions League si prospetta come un momento cruciale. Ogni risultato apre a una serie di possibili scenari, dove ogni dettaglio potrebbe fare la differenza. Il cammino del Milan verso gli ottavi è incerto e ricco di sfide, ma anche di opportunità. Con determinazione e una strategia ben calibrata, il Milan potrebbe ancora raggiungere l’obiettivo tanto ambito in questa prestigiosa competizione europea.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2023 18:15

José Mourinho: l’Uomo che Roma non vuole perdere”

nl pixel