Milan, cinque assi nella manica per Gennaro Gattuso

Milan, i cinque assi nella manica di Gattuso: il tecnico rossonero chiamato a lavorare sui nuovi innesti durante la sosta.

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport presenta quella che dovrà essere la missione di Gennaro Gattuso in vista della sosta per le Nazionali. Nelle prime due gare della stagione il tecnico rossonero si è affidato ai veterani – eccezion fatta per Gonzalo Higuain – non sfruttando appieno il lavoro svolto da Leonardo e Maldini in sede di mercato.

Milan, attesa per Cadara, Bakayoko e Halilovic

In occasione della sosta Gattuso, anche in vista di un mese di settembre che vedrà la squadra impegnata su due fronti, dovrà integrare i nuovi acquisti nel suo sistema di gioco. O cambiare il sistema di gioco per integrare i nuovi acquisti. A centrocampo risulterà fondamentale l’innesto di Bakayoko per consentire a Kessié o Bonaventura di tirare il fiato, mentre c’è grande attesa per Caldara, che con Romagnoli potrebbe formare una delle coppie difensive più interessanti del nostro campionato. C’è grande curiosità anche èer Halilovic, che Gattuso potrebbe trasformare nel vice Biglia.

Rosa Milan Tiemoue Bakayoko
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Laxalt e Castillejo sono già delle certezze

Le prime impressioni positive le hanno regalate Laxalt Catillejo, capaci di spaccare la partita contro la Roma dando una spinta inaspettata sulla corsia di sinistra dove si sono esibiti in scambi nello stretto e improvvise accelerazioni che hanno mandato in tilt la difesa della Roma. Proprio l’ex genoano è uno dei principali candidati a una maglia da titolare già in occasione della prossima gara di campionato, quando potrebbe prendere il posto di Ricardo Rodriguez.

Di seguito il video di Napoli-Milan, partita dell’esordio di Bakayoko:

fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X