Milan, Gattuso sicuro: ecco il problema della squadra

Milan, Gennaro Gattuso non ha dubbi: contro il Napoli soliti problemi di mentalità di una squadra che non sa reagire.

Intervenuto ai microfoni di Milan TVGennaro Gattuso è tornato a parlare della rocambolesca sconfitta rimediata contro il Napoli, facendo un’analisi di tutti gli errori commessi nel secondo tempo, quando i rossoneri hanno staccato la spina concedendo il campo e il pallino del gioco ai partenopei che non hanno fatto sconti e hanno trasformato lo 0-2 nel 3-2 finale.

Milan, Gennaro Gattuso non ha dubbi: il problema è la mentalità

Non ha dubbi il tecnico rossonero, il problema più grande del nuovo Milan è la mentalità, un concetto sul quale Rino ha parlato in diverse occasioni nel corso della passata stagione. “Contro il Napoli siamo stati padroni del campo per quasi un’ora, siamo stati bravi a metterli in difficoltà, ma poi, una volta subito il primo gol, abbiamo abbandonato il campo – ha sottolineato Gattuso ai microfoni della televisione ufficiale del club. Questo per me è il rammarico più grande. C’è bisogno di lavorare sulla mentalità per interpretare le partite da squadra. Sappiamo di essere forti e sappiamo che è necessario correggere qualche errore. C’è bisogno di tempo, anche non ce n’è molto a disposizione“.

Analisi incompleta

Non c’è dubbio sul fatto che dopo il primo gol del Napoli, quello che ha riaperto la partita, il Milan sia scomparso dal campo e abbia giocato (o meglio non giocato) per provare a difendere prima i tre punti e poi il pareggio. L’atteggiamento della squadra è stato in qualche modo agevolato anche dalle scelte dello stesso Gattuso che ha mandato in campo Bakayoko e Laxalt sperando di migliorare la fase difensiva gettando nella mischia muscoli e dinamicità.

L’altro grande problemi dei rossoneri, anche questo già evidenziato nella scorsa stagione, è quello legato all’attacco. Gonzalo Higuain è stato costretto a fare una partita alla Kalinic, prendendo botte ma non ricevendo palloni giocabili. Nei pochi giorni che separano il Milan dalla sfida con la Roma, Gattuso dovrà trovare il modo di inserire il Pipita nei suoi schemi.

GENNARO GATTUSO Cutrone Napoli-Milan
GENNARO GATTUSO

Verso Milan-Roma: “Ripartiamo dalle cose buone del San Paolo”

Gattuso si è soffermato poi sulla prossima gara di campionato che vedrà i rossoneri impegnati con la Roma di Eusebio Di Francesco: “I giallorossi sono una squadra forte, quindi dovremo preparare la gara al meglio. Ripartiamo dalle cose positive che si sono viste a Napoli: sono tante, perché non è da tutti giocare con quella personalità al San Paolo. Poi ci sarà da lavorare su ciò che non ha funzionato“.

ultimo aggiornamento: 28-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X