Venti milioni per Nikola Kalinic

Venti milioni per Nikola Kalinic: scatta la clausola per il riscatto dalla Fiorentina e il Milan paga.

Milan, scatta l’opzione per il riscatto obbligatorio di Nikola Kalinic. È tardi ormai per fare un passo indietro, casomai qualcuno ci abbia pensato: con il primo punto ottenuto nel 2018 è scattata la clausola pro forma che obbliga i rossoneri a rilevare Nikola Kalinic dalla Fiorentina al termine della stagione.

Solo una formalità

Come riporta La Gazzetta dello Sport, la clausola inserita dalle due società in sede di trattativa rappresenta un semplice pro forma. In estate il Milan aveva infatti assicurato alla Fiorentina che avrebbe riscattato il croato alla fine del campionato. Nessun colpo di scena dunque, ma un po’ di delusione alla luce del rendimento di un giocatore arrivato in rossonero con il compito di aiutare la squadra a suon di gol, e invece…

Nikola Kalinic (credits: @acmilan.com)
Nikola Kalinic (credits: @acmilan.com)

Saranno 20 i milioni che i rossoneri dovranno versare nelle casse della Fiorentina, il prezzo di Kalinic pattuito la scorsa estate nel corso di una trattativa che sembrava aver alla fine accontentato tutti.

E invece l’ex Viola sta vivendo la sua peggior stagione in Italia convincendo i tifosi rossoneri che portarlo a Milanello sia stato un errore grossolano. Gennaro Gattuso e Mirabelli continuano a difendere il lavoro sporco fatto da Kalinic ogni partita, ma è evidente che tutti si aspettino da lui qualcosa in più.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-02-2018

Nicolò Olia

X