L’indiscrezione: il Milan tratta con in fondo del Qatar per la cessione del club. I rossoneri non smentiscono e non confermano la ‘soffiata’.

Milan, trattativa con il Qatar per la cessione del club. Stando all’indiscrezione rilanciata dall’Adnkronos, i dirigenti del Fondo Elliot per il Milan avrebbero avviato le trattative con un fondo di investimento qatariota.

Milan-Qatar, si tratta per la cessione del club

I discorsi sarebbero in fase avanzata al punto che sarebbe già stato fissato un incontro al quale dovrebbero prendere parte i pezzi grossi delle due parti.

Sempre secondo l’agenzia, la trattativa non sarebbe condotta – per quanto riguarda il Qatar – dal presidente del Psg ma dalla Qatar Investment Authority.

Il progetto del Fondo Elliot per il Milan

Da Casa Milan non arrivano conferme ma neanche smentite. La cosa certa (e dichiarata) è che l’esperienza di Singer (ossia del Fondo Elliot) è a tempo determinato. I vertici del gruppo hanno fatto sapere sin dal primo momento di volersi impegnare in un progetto a medio termine con lo scopo di rivendere il club.

Nemanja Matic Maurizio Ganz Frederic Massara Ozan Kabak Gaston Pereiro Boban Casa Milan Costacurta Giocondo Martorelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Il piano originario prevede un rilancio della società. Il primo passo è quello di rimettere a posto i conti, il secondo è quello di costruire una squadra competitiva e in grado di tornare a competere per il titolo prima in Italia e poi in Europa.

La cessione del club sarebbe nei programmi dell’attuale proprietà

Il progetto non sta seguendo la tabella di marcia ipotizzata in un primo momento e non è da escludere che di fronte a una buona offerta si possa procedere a una vendita immediata del club.

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 04-07-2019


Icardi, intrigo Juve: i bianconeri a caccia del colpo grosso

Milan-Psg, stallo su Donnarumma