Verso Milan-Roma, Gordon Singer atteso a San Siro

Gordon Singer, figlio di Paul, è atteso questa sera a San Siro per il debutto stagionale del Milan in casa. Il Fondo Elliott fa sentire la sua presenza dopo l’acquisizione del club rossonero.

San Siro è pronto a accendere i riflettori per Milan-Roma, big-match del 3° turno di Serie A. Per i rossoneri, dopo il ko di Napoli, si tratta dell’esordio stagionale casalingo.

Ospite speciale

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, sulle tribune dello stadio meneghino dovrebbe vedersi Gordon Singer. La presenza del figlio di Paul alla partita del Milan è un segnale importante di quanto il Fondo Elliott punti sulla crescita e il rendimento del club rossonero. Gordon Singer gestisce l’ufficio di Londra del colosso fondato dal padre. Inoltre, come noto, è grande tifoso dell’Arsenal e, in generale, grande appassionato di calcio.

Gordon Singer
fonte foto https://www.facebook.com/acmilanks/

Il colosso americano

La figura di Gordon Singer potrebbe diventare centrale per lo sviluppo del Milan. Soprattutto se il Fondo Elliott manterrà la proprietà del club di via Aldo Rossi (ottenuta grazie all’insolvenza di Yonghong Li, ndr) per diversi anni. La società del 74enne newyorchese ha altri impieghi e interessi in Italia, quali Telecom, di cui nel marzo scorso ha acquistato il 6% del pacchetto azionario per contrastare l’ascesa di Vivendi.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-08-2018

Fabio Acri

X