Milan: tra cambi in panchina e sogni Europei, tutti i nomi per la panchina
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: tra cambi in panchina e sogni Europei, tutti i nomi per la panchina

Zlatan Ibrahimovic

Il futuro del Milan tra ambizioni europee e voci di mercato: da Pioli a Thiago Motta e Conte, le strategie rossonere.

Stefano Pioli, attuale allenatore del Milan, pone la vittoria dell’Europa League come obiettivo primario, relegando in secondo piano il campionato. Questa scelta, manifestata con l’impiego dei titolari nella partita di ritorno contro il Rennes nonostante un vantaggio di 3-0, svela un desiderio profondo: arricchire la sala trofei del club con un titolo mancante e, forse, assicurarsi la panchina per un’altra stagione.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Thiago Motta, la nuova stella all’orizzonte?

Tuttavia, l’aria che si respira tra i tifosi del Milan non è delle più serene. L’hashtag #Pioliout diventa sempre più popolare sui social, segno evidente di un malcontento crescente. La dirigenza, da parte sua, preferisce prendersi il tempo necessario per valutare con attenzione la situazione, nonostante il sostegno ancora presente da parte dei giocatori verso il loro tecnico. I risultati deludenti e l’assenza di miglioramenti significativi rispetto ai difetti notati all’inizio della stagione, però, sollevano dubbi sulla sua permanenza.

Ibrahimovic e il sogno di Conte

Il nome di Thiago Motta, attuale allenatore del Bologna, emerge con forza come principale candidato alla successione. Il Milan osserva con interesse le qualità di Motta, apprezzandone la capacità di valorizzare i giovani talenti, la proposta di un gioco offensivo ma equilibrato e un’eccellente comunicazione. La sua figura, già ben vista per le esperienze precedenti, sembra guadagnare punti rispetto ad altre opzioni internazionali prese in considerazione.

Nonostante il fascino di Motta, Zlatan Ibrahimovic non nasconde la sua preferenza per Antonio Conte, vedendolo come l’ideale per il futuro della squadra. Tuttavia, il tecnico pugliese sembra orientato a valutare proposte da club di calibro internazionale, come il Bayern Monaco, lasciando così aperte le speculazioni sul suo possibile approdo a Milano.

In conclusione, il Milan si trova a un bivio: da un lato, il desiderio di Pioli di lasciare un’impronta europea, dall’altro, la necessità di rinnovamento sottolineata dalle voci che circondano Motta e Conte. Il futuro della panchina rossonera è avvolto nell’incertezza, in attesa di decisioni che potrebbero segnare una nuova era per il club.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2024 17:21

Juventus: Allegri pensa al tridente, ma c’è un problema

nl pixel