Milan, venerdì si potrebbe conoscere l’identità del nuovo socio di Yonghong Li che potrebbe diventare il prossimo presidente del club.

Milan, venerdì si farà finalmente chiarezza sul futuro del club e su quello di Yonghong Li. Almeno questa è l’impressione a pochi giorni dal prossimo Consiglio di Amministrazione in occasione del quale, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il presidente rossonero dovrebbe fare luce sulla trattativa per l’ingresso in società di un nuovo investitore che, secondo quanto riportato nelle ultime oredovrebbe diventare il nuovo presidente del Milan a tutti gli effetti. A un primo ingresso nel club come socio di minoranza, dovrebbe infatti seguire una seconda operazione con la quale l’ignoto investitore metterebbe le mani sul pacchetto di maggioranza delle quote del Milan.

CdA Milan, altri trentadue milioni di Yonghong Li?

In occasione del prossimo CdA verranno inoltre ratificati i dieci milioni investiti da Yonghong Li per il nuovo aumento di capitale mentre nelle prossime ore si dovrà fare luce anche sui restanti trentadue milioni chiamati dagli investitori rossoneri per questo mese di giugno e, sempre secondo quanto riportato dalla rosea, non è da escludere che l’ultima parte del pagamento possa essere effettuata proprio dal nuovo socio di Yonghong Li.

L’improvvisa accelerazione nella ricerca di un nuovo socio dovrebbe permettere al Diavolo di superare indenne (o quasi) la sentenza dell’Uefa.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Cda cessione milan milan Yonghong Li

ultimo aggiornamento: 11-06-2018


11 giugno 1980, inizia l’Europeo in Italia

Milan, rebus Abate: il terzino in uscita ma dipende da Conti…