Mirror, in vendita le foto scattate a Michael Schumacher

Mirror, in vendita (a una cifra esorbitante) le foto Michael Schumacher

Le foto di Michael Schumacher in vendita a un milione di sterline. L’indiscrezione del Mirror. Indaga la polizia, incaricata di evitare la pubblicazione degli scatti.

Il Mirror ha riportato la notizia che sarebbero state messe in vendita (a una cifra mostruosa) le foto di Michael Schumacher. Si tratterebbe dei primi scatti del campione tedesco dal giorno del suo incidente sugli sci e dall’inizio del suo dramma.

Mirror, in vendita le foto scattate a Michael Schumacher

Stando a quanto riportato dal Mirror, si tratterebbe di foto scattate all’interno della casa in Svizzera dell’ex pilota della Ferrari. Gli scatti mostrerebbero Michael Schumacher alle prese con la riabilitazione.

Il quotidiano definisce macabre le foto di Michael Schumacher. Non è chiaro chi abbia scattato le immagini rubate al campione tedesco e non è stato specificato neanche a quando risalgano queste foto. Il Mirror sembra però certo dell’esistenza di queste istantanee che potrebbero aver superato la cortina di fumo che gli amici e i partenti di Michael hanno sollevato intorno al campione per tutelarlo dalle speculazioni della stampa.

Corinna Betsch Michael Schumacher (1)
Corinna Betsch e Michael Schumacher

Scatti in vendita a un milione di sterline

Le cifre menzionate dal Mirror sono esorbitanti. Le foto sarebbero state messe in vendita a un milione di sterline. E di potenziali acquirenti, se fosse vera la notizia, ce ne sarebbero eccome. Nonostante il prezzo. Si tratta infatti di una clamorosa esclusiva, delle prime testimonianze che potrebbero mostrare al pubblico chi è oggi e come sta Michael Schumacher, che di fatto non si vede da prima dell’incidente sugli sci, avvenuto il 29 dicembre del 2013.

Il giallo sulle foto di Michael Schumacher

Resta ora da capire se in effetti qualcuno possa essere riuscito a violare la privacy di Schumacher, difesa con ogni mezzo possibile dalla moglie e dagli amici più intimi del campione, che hanno continuato a fargli visita nel corso degli anni.

Indagini in corso dalla polizia

Per evitare la pubblicazione degli scatti, la moglie Corinna si è rivolta alla polizia, che ha aperto un’indagine sul caso.

ultimo aggiornamento: 23-01-2020

X