Misteriosa polmonite in Cina. Il virus ha colpito 59 persone con i ricercatori che hanno identificato un nuovo tipo di coronavirus.

PECHINO (CINA) – Misteriosa polmonite in Cina. Da dicembre 2019 59 persone sono state colpite da questo virus. Le autorità locali hanno confermato che nel nuovo anno non sono stati registrati dei nuovi casi ma il bilancio sembra essere destinato ad aumentare.

41 dei cittadini affetti dalla polmonite sono stati ricoverate. Una è morta, sette attualmente si trovano in gravi condizioni, due dimesse mentre tutti gli altri sono stabili con il quadro clinico monitorato quotidianamente dai medici.

Misteriosa polmonite in Cina, un morto

La prima vittima della misteriosa polmonite è stata registrata a Wuham, dove si è diffusa l’epidemia. I ricercatori hanno identificato un nuovo coronavirus e nelle prossime settimane continueranno gli studi per capire la nascita e la trasmissione del virus.

Al momento, riferiscono le autorità sanitarie, non esistono prove certe che la polmonite sia stata tramandata tra essere umani. Il numero dei casi registrati è fermo a 59.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Disinfestato il mercato di Wuhan

Le autorità cinesi hanno ordinato la disinfestazione del mercato del pesce di Wuhan. La maggior parte delle persone malate, infatti, hanno frequentato questo luogo dove vengono venduti animali vivi e cacciagione. Non si esclude la possibilità di un virus trasmesso dagli animali selvatici.

Accertamenti in corso per capire meglio la nascita di questa epidemia. Non dovrebbe essere Sars, la sindrome respiratoria acuta che tra il 2002 e il 2003 ha ucciso oltre 700 persone. Le autorità locali hanno escluso anche l’influenza aviaria. Si tratta di un microrganismo nuovo che i ricercatori non sono riusciti a identificare. Nelle prossime settimane continueranno tutti i rilievi per provare a risalire all’origine della polmonite.

Un’epidemia che fino a questo momento ha causato un morto e 58 feriti. Intanto, la polizia cinese ha sanzionato 8 persone per notizie false.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
cina cronaca polmonite virus

ultimo aggiornamento: 12-01-2020


Emergenza migranti, 23 morti in due naufragi. Salvini attacca: “A gennaio sbarchi aumentati”

Calcinacci cadono dalla volta di una galleria nel Bergamasco, colpita un’auto